Lady Gaga, battuta all'asta un'unghia da 12 mila dollari

Il prezioso cimelio dell'artista era stato trovato da un tecnico del palcoscenico

Lady Gaga indossa le unghie battute all'asta (Credits: Gettyimages)

Barbara Pepi

-

Dodici mila dollari. E' questo il prezzo col quale è stata battuta all'asta un'unghia finta di Lady Gaga.

Se la signora Germanotta ci ha abituati da tempo alle sue stravaganze tra sedie a rotelle d'oro e acquari di carpe koi in camera da letto , non smettono di stupire i suoi fan che per un prezioso cimelio dell'artista sono disposti a sborsare una fortuna. L'asta in questione si è svolta lo scorso 30 maggio sul sito Artfact.com  e il lotto, il numero cinque, era denominato "GAGA, LADY personally worn acrylic finger nail. "

unghia-lady-gaga_emb4.png

Ma come ci è arrivata lì quell'unghia? A spiegare i retroscena della conquista del mignolo perduto è stato il proprietario del cimelio che altri non è se non un tecnico del palcoscenico della cantante. Durante il concerto del tour “The Born This Way Ball” di Dublino all’Aviva Stadium, mentre Lady Gaga si stava esibendo sul palco, ha perso la preziosissima unghia dal mignolo sinistro.

"Ho notato un oggetto sul pavimento del palco - ha spiegato l'uomo - e in un primo momento ho pensato che fosse un plettro di una chitarra. Quando l’ho preso, mi sono reso conto che era un'unghia finta della sua mano sinistra"

L’unghia in questione è in finto acrilico nero con decorazioni in oro e perle creata apposta per lei da Aya Fukada, la nail stylist giapponese; è stata usata dalla popstar anche in occasione del lancio del suo profumo Fame l’anno scorso a settembre sfoggiando un vestito in lattice nero.

L'identità dell'acquirente è sconosciuta, ma c'è da scommettere che sia tra i fedelissimi ammiratori dell'eclettica artista.

© Riproduzione Riservata

Commenti