Johnny Depp: "Sono geloso di Robert Downey Jr."

L'attore per la prima volta parla della separazione da Vanessa Paradis e raccolta aneddoti sulla sua vita di padre single

Johnny Depp

Barbara Pepi

-

Il tatuaggio "wine forever" (ubriaco per sempre) potrebbe passare definitivamente di moda: Johnny Depp ha smesso di bere.

"Sono diciotto mesi che non tocco un goccio d'alcool - ha dichiarato il protagonista di The Rom Diary - da quando io e Vanessa ci siamo separati" A spiegare il perchè della scelta è stato lo stesso pirata che, intervistato da Rolling Stones, ha detto: "Ho indagato sul vino e i liquori e loro hanno indagato su di me. Abbiamo scoperto che andavamo meravigliosamente d'accordo, forse perfino troppo".

"Ora - continua l'attore - Non ho il bisogno fisico di alcool come droga. No, è più la mia medicina, la mia auto-medicazione che nel corso degli anni ho usato solo per calmare il circo. Una volta che il circo parte i festeggiamenti nel cervello possono essere spietati. Sono in grado di continuare a bere per lunghi periodi di tempo, per settimane, ma non c'è un vero motivo".

La spinta a darci un taglio con gli eccessi gliel'ha proprio data la separazione dalla madre dei suoi figli:  "Ho sentito che era mio dovere essere totalmente lucido attraversando quel momento. Avevo qualcosa di molto serio su cui focalizzare, ovvero assicurarmi che i miei figli sarebbero stati bene. I ragazzi vengono prima di tutto. Non puoi fargli da scudo, perché dovresti mentire, perciò devi essere onesto, dire l'assoluta verità e per farlo devi essere lucido".

Separarsi non è stata una passeggiata e per i ragazzi, anzi, è stata "una vera catastrofe". Del resto ormai con Vanessa non era più sostenibile la relazione che Depp definisce "un po' sconnessa". "A volte è stato certamente sgradevole, ma questa è la natura di tutte le rotture, credo, soprattutto quando ci sono di mezzo dei bambini". Comunque, precisa: "Non ha mai smesso di preoccuparmi di Vanessa". "Prima di tutto perché è la madre dei miei figli. Sappiamo vicendevolmente che saremo sempre nella vita l'uno dell'altro, per via dei ragazzi. Ma spero che si possa fare anche di meglio". 

Johnny è padre di Lily Rose 14, e Jack, 11, e per i sui ragazzi - che stanno entrando nella difficile fase dell'adolescenza- è disposto a tutto anche a concedere loro vezzi da veri figli di un divo di Hollywood. Qualche tempo fa, per esempio, visto che Lily Rose ha una vera venerazione per i One Direction ha invitato la band a suonare a casa sua dove ha una stanza d'incisione che utilizza per nutrire la personale passione per la musica e Lily non credeva ai suoi occhi. Di recente, poi, ha invitato a cena l'amico e collega Robert Downey Jr, idolo - nei panni di Iron Man-  di Jack. Nonostante Johnny sia il pirata più famoso del mondo per il quale la Disney ha addirittura creato un bambolotto ad immagine e somiglianza dell'attore, il ragazzino non aveva occhi che per Robert Downey Jr e per il suo Iron Man.

E mentre il collega intratteneva Jack, Mr Depp per la prima volta è stato incredibilmente geloso. 

© Riproduzione Riservata

Commenti