Fenomeno Food Blogger. Tutto sulla moda della cucina in rete
(Ansa)
Fenomeno Food Blogger. Tutto sulla moda della cucina in rete
Società

Fenomeno Food Blogger. Tutto sulla moda della cucina in rete

C'è chi prepara primi piatti, chi ricette per intolleranti e chi suggerisce ristò-chic. E' il fenomeno pop del momento

Da fenomeno di nicchia a movimento ultra pop. La moda del food contamina in maniera esponenziale tutti i mezzi di comunicazione ma è sul web che dilaga in maniera esponenziale: non esiste un censimento preciso, ma si stima che solo in Italia ci siano oltre tremila blog dedicati al cibo.

Il segreto del successo? Cercare di distinguersi puntando su un tema – ricette low cost, ingredienti a km 0 o piatti a misura di bambino – e poi espandersi in maniera virale sui social network, vera cassa di risonanza dei food blog. Per qualcuno è solo una trasposizione 2.0 del vecchio ricettario della nonna, ma in fondo è molto di più: vetrina delle proprie abilità culinarie, voglia di comunicare, capacità di fondere passione e business.

Perché se per molti il food blogging è solo un hobby, per pochissimi si è trasformato in lavoro fatto di consulenze per le aziende, show cooking, corsi di cucina e pubblicazione di libri. Nel mare magnum dei food blog, Panorama.it ne ha scelti dieci tra i più curiosi e originali.

(www.julskitcken.com)

JULS’ KITCKEN (Giulia Scarpaleggia)

QUANDO E' NATO IL TUO BLOG? Nel febbraio 2009, curiosa di sapere dove mi avrebbe portato questa avventura, e soprattutto molto dubbiosa della mia costanza.

COSA TI HA SPINTO IN QUESTA AVVENTURA? Cercavo qualcosa di mio. Ho sempre amato cucinare e aprire un blog mi è sembrato un passo naturale dopo circa un anno di attenta e appassionata lettura di altri foodblog italiani e stranieri. È cominciato tutto per divertimento, poi si è sviluppata la passione della fotografia e dello scrivere. 

COS'E' PER TE LA CUCINA? La cucina è la stanza in cui passo più tempo in casa, è il mio lavoro, è la mia passione. E’ un modo per comunicare amore, una valvola di sfogo quando le cose non vanno bene e dove posso canalizzare le energie positive. Ma è anche il luogo della memoria, della sperimentazione e del divertimento.

QUAL E' IL TRATTO CHE CARATTERIZZA JUL'S KITCHEN? Ricette semplici, facilmente replicabili da tutti con ingredienti di stagione. Ogni ricetta è anche la scusa per raccontare una storia, qualcosa di me o della mia regione: la Toscana.

SE JULS' KITCHEN FOSSE UN PIATTO, QUALE SAREBBE? Un piatto di tagliatelle fatte in casa, con il sugo di pomodoro fresco. Sono semplici ma cariche di ricordi: sanno di famiglia, di tradizione ma sono nello stesso tempo fresche e legate alla bella stagione con il sugo di pomodoro fatto al momento.

Ti potrebbe piacere anche

I più letti