Cesare Romiti, il vecchio leone è sempre in ballo

Francesco Canino

-

Tutti alla corte del vecchio leone Cesare Romiti: al matrimonio della nipote Maria Serena con Paolo Angeli, è lui l’ospite più atteso. Piove fino a pochi minuti prima che la sposa, figlia di Pier Giorgio e Antonella Romiti, inizi a salire i 124 scalini che portano all’Ara Pacis.

In chiesa, intanto, è nonno Cesare a tenere la scena: prime a salutare l’ex presidente e ad Fiat sono le due amiche Guya Sospisio e Marisela Federici. Dopo la cerimonia, cena placée per 400 nella villa di famiglia in via Pinciana, ai Parioli.

Parata di gran mondane romane, da Martine Barnheim Orsini a Cristiana del Melle. Visti anche il ministro dell’Ambiente, Corrado Clini, e la giovane deputata del Pdl Annagrazia Calabria, al tavolo social con Federico Guiscardo-Ramondini e Allegra Dollfus di Volckersberg. Poi tutti in pista fino a tarda notte con dj e orchestra. Romiti senior parla, saluta, stringe mani, poi si concede anche un ballo. La star della festa è lui.

Leggi Panorama on line

© Riproduzione Riservata

Commenti