Gettyimages
Società

Britney Spears sogna Kate Middleton in mutande

Non slip qualsiasi, però, ma quelli che fan parte della collezione firmata dalla pop star diventata stilista di intimo

Britney Spears pensa da diva e sogna da regina: o meglio sogna che la futura Regina indossi la biancheria intima della collezione "Intimate Britney Spears" appena immessa sul mercato e presentata durante la settimana della moda newyorkese. Britney, si sa, è donna eclettica tutto fare: cantante, ballerina, giudice a America's Got Talent e anche imprenditrice. Grazie alle sue linee di profumi Britney ha aggiunto all'interno del suo già sostanzioso portafogli una buona quantità di denaro in più (circa 20, 30 milioni di dollari l'anno) e adesso si prepara a fare il bis con la linea di intimo lanciata qualche settimana fa. 

I have a dream

Proprio in questo giorni Spears è impegnata nella promozione del nuovo brand tra interviste ed eventi dedicati e al Mirror ha parlato del suo sogno nel cassetto. Inizialmente, a proposito del lancio del prodotto, ha dichiarato: "Mi piacerebbe vedere Gwen Stefani fare da modella per la mia collezione. Penso che Gwen sia estremamente sexy e cool" e ha poi aggiunto: "Mi piacerebbe moltissimo riuscire a vedere Kate Middleton indossare i miei capi di intimo. Sarebbe davvero splendido. Ho intenzione di mandarle un capo per ogni modello e dare a lei la possibilità di scelta".

La Regina in mutande

Sarà difficile che la futura Regina posi in mutande davanti al mondo e ancora più difficile che dichiari a mezzo stampa qual'è la marca di intimo che sceglie di indossare sotto le regali vesti, ma chiedere è lecito e Britney Spears non si fa certo problemi a puntare in alto e a sognare in grande: del resto se da quasi 20 anni è sulla cresta dell'onda, un motivo ci sarà.

Ti potrebbe piacere anche

I più letti