iStock. by Getty Images
Smartphone & Tablet

5 app per scordare l'ex

Lontano dagli occhi, lontano dal cuore? Impossibile nell'era social. Rimedi digitali contro la nostalgia canaglia per il perduto amore

È finita, vi ha lasciato. Oppure siete stati voi, a fatica, dopo l’ennesimo litigio, a decidere di rompere. Però la vostra non più dolce metà rimane sempre lì, a portata di mano. O di dita, almeno: non smettete di leggere i suoi post sui social network, sbirciate le foto che pubblica, scoprite da Facebook dov’era, quando, con chi. Per non parlare della valanga di ricordi digitali che continuate a tenere in tasca: immagini, messaggi, faccine, promesse d’amore e cuoricini assortiti scambiati via sms o WhatsApp.   

La ricetta «lontano dagli occhi, lontano dal cuore» fallisce miseramente oggi che gli eccessi digitali spalancano le trappole della nostalgia canaglia. Però, da nemica, la tecnologia può trasformarsi in un’alleata perfetta per guardare avanti anziché uno schermo. Con queste cinque app potete irrobustire la vostra buona volontà di voltar pagina: vi tengono alla larga dagli spazi virtuali dell’ex, danno i consigli giusti per non tampinarlo, improvvisano persino un falò di bit delle foto scattate insieme. Un rito simbolico, parecchio stupido, ma incredibilmente liberatorio.

Pratica

Blockyourex.com impedisce di accedere ai profili Facebook e Twitter dell’amato perduto dai browser Firefox e Chrome.

Terapeutica

«101 modi per dimenticare il tuo ex e trovarne subito un altro» è una guida al riscatto formato app. Per iPad. A 1,99 euro.

Consolatoria

«Breakup medicine» propone esercizi quotidiani per recuperare l’autostima e guarire dal mal d’amore. Per Apple. Gratis.

Salvifica

Bevuto troppo? «Drunk mode» obbliga a risolvere un’equazione prima di poter chiamare l’ex. Per Android e Apple. Gratis.

Spietata

Si sceglie una foto di coppia e poi con «Picture burn» la si brucia, aizzando le fiamme con le dita. Per Apple. Gratis.

Ti potrebbe piacere anche