Politica

Euro 2020, Raggi: "Orgogliosi di ospitare un evento così importante"

Mentre sul no ai Giochi del 2024, Malagò ribatte: "Diversi piani B, ma non è la strada giusta"

UEFA Euro Roma 2020 Logo ufficiale

Redazione

-

"Sono onorata di essere qui e contenta di dire che Roma ospiterà quattro partite dell'Europeo di calcio del 2020. Sapere di poter ospitare un evento così importante ci rende orgogliosi. Il calcio per noi deve rappresentare una grande leva per l'integrazione e uno strumento per diffondere il valore del rispetto". Sono le parole della sindaca Virginia Raggi, alla presentazione del logo del prossimo Europeo di calcio itinerante del 2020 e che vedrà la Capitale italiana tra le 13 sedi ospitanti.

Alternative sì, ma la credibilità?

A margine della cerimonia, parlando del no della sindaca Raggi alla candidatura di Roma ai Giochi del 2024, il presidente del Coni, Giovanni Malagò, ha dichiarato che "teoricamente ci sono diversi piani B: ma non è la strada giusta. Perderemmo credibilità. Non lo vogliamo fare, con molti rispetto ci adegueremo a una decisione che consideriamo profondamente ingiusta". E ha poi aggiunto: "In passato ci sono stati Paesi che hanno continuato a sostenere la candidatura quando ci sono stati problemi con i comuni: hanno sostituito con un commissario le prassi tradizionali. Ma io dal primo giorno ho sostenuto che questa non sia la strada giusta".


© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Roma 2024, gli impianti e i progetti per le Olimpiadi

Presentato oggi il piano per la candidatura dell'Italia a ospitare i Giochi. Malagò: "Il budget più basso della storia"

No alle Olimpiadi 2024 a Roma, la decisione di Raggi

Verrà comunicata ufficialmente la prossima settimana. Ora Parigi e Los Angeles sono le favorite

"No" a Roma 2024: ma le Olimpiadi sono un affare o una perdita di soldi?

Ecco com'è andata economicamente per le passate edizioni dei Giochi. Con Rio 2016 già in sicuro rosso

Commenti