X Factor 2020: concorrenti, esibizioni e ospiti, guida alla finale
Ufficio Stampa Sky
X Factor 2020: concorrenti, esibizioni e ospiti, guida alla finale
Musica

X Factor 2020: concorrenti, esibizioni e ospiti, guida alla finale

L'ultima puntata del talent show condotto da Alessandro Cattelan in onda giovedì 10 dicembre su Sky Uno, Now Tv e Tv8 alle 21.25. Sul palco i duetti dei concorrenti con i loro giudici, i Negramaro si esibiranno con Madame

Alla vigilia della finalissima di X Factor 2020 la domanda che tutti si fanno è una: il pubblico della tv generalista capovolgerà anche quest'anno ogni pronostico facendo vincere uno degli outsider? Per scoprirlo non resta che aspettare poche ore e godersi l'ultima puntata del talent di Sky Uno che, come già accaduto negli anni passati, verrà trasmessa anche in diretta su Tv8 (oltre che su Now Tv) aprendosi dunque a un pubblico più ampio. Ecco tutto quello che c'è da sapere sulla finale dello show condotto - forse per l'ultimo anno - da Alessandro Cattelan, in onda giovedì 10 dicembre alle 21.15.

X Factor 2020, chi sono i finalisti e chi è il favorito per la vittoria

Dopo settimane di lavoro dietro le quinte, la sinergia giudici e concorrenti dovranno dimostrarla anche sul palco visto che la finale di X Factor 2020 si aprirà con una manche di duetti che vedrà ciascun artista esibirsi con il proprio giurato. Blind canterà dunque con Emma Marrone e presenteranno La Fine, una cover di Tiziano Ferro e Nesli; Casadilego e Hell Raton canteranno Stan di Eminem featuring Dido; i Little Pieces of Marmelade duetteranno con Manuel Agnelli in Veleno degli Afterhours e per finire N.A.I.P. e Mika proporranno Lollipop, uno dei successi più celebri del giudice anglo-libanese. I giochi tra i quattro artisti sono apertissimi mentre i principali bookmakers sono d'accordo: per gli scommettitori, i vincitori più probabili sono Blind e Casadilego.

Ufficio Stampa Sky

Casadilego

Il meccanismo e i brani della finale

Una finale così insolita, diciamolo, non se l'aspettava nessuno. Da una parte c'è l'outsider N.A.I.P. che, settimana dopo settimana, ha superato avversari ostici ed è arrivato inaspettatamente a giocarsi la vittoria, dall'altra concorrenti fortissimi come MyDrama e i Melancholia che l'ultima puntata se la guarderanno dal divano di casa loro. A televoto aperto tutto può accadere e molto dipenderà anche dalla gestione dell'emozione: dopo i duetti, la seconda fase sarà incentrata sui best of con tre brani originali a testa per ogni concorrente, mentre nella manche finale i due artisti rimasti in gara caleranno l'asso del cavallo di battaglia. One cup of Happiness è quello dei Little Pieces of Marmelade, Oh Oh Oh quello di N.A.I.P., Cuore Nero il brano forte di Blind e Vittoria quello di Casadilego.

Gli ospiti e le esibizioni dei giudici

Ma l'ultima puntata di X Factor 2020 sarà una lunga maratona musicale e un mega show, con lo studio dell'ex area Expo trasformato a tempo di record per rendere la esibizioni ancora più spettacolari (causa Covid, non è stato possibile il consueto gran finale al Forum di Assago). Ma oltre alla gara c'è dunque di più. A cominciare dagli ospiti, i Negramaro, freschi di nuovo album, che chi esibiranno con Madame, iconica rapper considerata una delle esponenti di spicco della scena urban italiana. Ma sul palco suoneranno anche i giudici, con alcuni dei loro più grandi successi: Emma proporrà Latina (in versione acustica), Mika interpreterà un medley di suoi brani (Tiny Love, Origin of Love, Relax, Good Guy, Grace Kelly), Manuel Agnelli canterà con gli Afterhours al completo mentre Hell Raton si esibirà con Lazza, Mara Sattei e Slait.




Il ritorno di Emma e il possibile addio di Cattelan

Tra riconferme e partenze, X Factor 2020 non è ancora finito e già si guarda alla prossima edizione. Prima però è tempo di bilanci: archiviata la dimenticabilissima stagione passata, il talent ha rifiatato grazie a un'ottima giuria e a una messa in scena clamorosa - il team creativo Laccio e Shake (dei Modulo Project) hanno fatto un lavoro creativo pazzesco alzando l'asticella puntata dopo puntata e le loro intuizioni sono state valorizzate dalla regia dell'abilissimo Luigi Antonini (tra i migliori in circolazione, uno che meriterebbe prima o poi di dirigere un Sanremo) - e i risultati sono presto arrivati con ascolti in media intorno agli 800 mila spettatori a puntata, +20% rispetto allo scorso anno. Nonostante tutte le limitazione causate dai protocolli anti Covid, il risultato è stato una delle edizioni più gustose di sempre.




Ma, dicevamo, ora si guarda al futuro a cominciare dalla conduzione. Alessandro Cattelan nella prima conferenza stampa di questa stagione ha lasciato intendere che sarebbe potuto essere l'ultimo anno alla guida di X Factor ma tutto può essere. Il pitstop cui lo ha costretto il Covid - sostituito in corsa da Daniela Collu - ha messo evidenza soprattutto una cosa: che per Sky e Fremantle (la casa di produzione) non sarà facile trovare un sostituto all'altezza di Cattelan, il quale ha impresso in mondo forte il suo stile di conduzione del talent. L'altro interrogativo riguarda poi la giuria, che meriterebbe un bis senza se e senza ma. «È stata una prima volta bellissima, è stata un'esperienza migliorativa», ha ammesso Emma. «Il ritorno? Come diceva Califano, non lo escludo. Ma bisogna chiedere a Fremantle e a Sky che cosa ne pensano». Il sì pare scontato.

Ti potrebbe piacere anche

I più letti