Paolo Sorrentino ringrazia i Talking Heads - Tutto quel che c'è da sapere sulla band di David Byrne
Getty Images
Paolo Sorrentino ringrazia i Talking Heads - Tutto quel che c'è da sapere sulla band di David Byrne
Musica

Paolo Sorrentino ringrazia i Talking Heads - Tutto quel che c'è da sapere sulla band di David Byrne

Nello speech dell'Oscar il regista italiano ha omaggiato lo storico gruppo new wave americano

"Grazie alle mie fonti di ispirazione: i Talking Heads, Federico Fellini, Martin Scorsese, Diego Armando Maradona". Così ha detto Paolo Sorrentino nel gran giorno dell'Oscar. Un pantheon di nomi leggendari quello del regista italiano tra cui spicca la storica band americana che ha letteralmente rivoluzionato il sound della musica moderna. 

Nati in pieno boom della New Wave a fine Settanta i Talking Heads di David Byrne sono stati tra i primi ad operare una reale contaminazione tra il sound della White America e quello della Black America. Rock e funky tenuti insieme come mai nessuno aveva osato prima. Il legame tra Sorrentino, fan in adolescenza del gruppo, e la band è stato suggellato dalla colonna sonora di This Must be the place composta proprio da David Byrne che compare anche nel film in una splendida scena girata durante un concerto. 

Riscoprire oggi i Talking Heads significa avvicinarsi a un pezzo di storia della musica moderna. Per questo vi consigliamo dieci canzoni rappresentative della discografia del gruppo. Brani imprescindibili, capolavori senza tempo che hanno influenzato moltissime band di oggi. 

 1) Psycho Killer - Video

2) Burning down the house - Video

3) This must be the place

4) Once in a lifetime

5) Road to nowhere

6) And she was

7) Televison man

8) Love for sale - Video

9) Blind 

10) Totally nude

Ti potrebbe piacere anche

I più letti