Sanremo 2015: le 5 migliori canzoni della prima serata
Sanremo 2015: le 5 migliori canzoni della prima serata
Musica

Sanremo 2015: le 5 migliori canzoni della prima serata

Sorprese, delusioni e brani scontati: come sempre, al Festival c'è di tutto. Le nostre preferite di martedì 10 febbraio

Le highlights di martedì 10 febbraio

Sanremo dal punto di vista musicale è una repubblica a parte. Ci sono le esibizioni degli ospiti (quelle veramente attese si concludono regolarmente con una standing ovation). Ieri è successo per il medley di Tiziano Ferro e ancor di più per quello di Al Bano e Romina

Poi, c'è la gara. Con il tipico "effetto macedonia" che contraddistingue da sempre il cast dell'Ariston. La sorpresa è stata Nek con un pezzo altamente radiofonico ed immediato tra dance e richiami allo stile Coldplay. Ci sono piaciuti anche Di Michele e Coruzzi (Platinette). Troppo raffinati per il Festival, forse, con un brano sull'identità sessuale.

Niente male la ballad rock di Gianluca Grignani (bizzarro il fatto che sia tra quelli che rischiano di non arrivare alla finale), la canzone di Malika Ayane e quella di Nesli, sempre più autore pop e sempre meno rapper.

Malika Ayane: Adesso e qui

Intensità, dinamica nella voce e grande sicurezza. Adesso e qui è una canzone nel senso tondo nel termine. Orecchiabile ma non scontata, raffinata come la sua interprete. Voto: 7

Gianluca Grignani: Sogni Infranti

Vena cantautorale e approccio "elettrico" nel ritornello. Superata l'emozione iniziale, Grignani regala il primo momento nitidamente rock del festival, nel finale, con sfoggio di potenza dell'orchestra. Interpretazione intensa. Voto: 6,5

Grazia Di Michele & Mauro Coruzzi: Io sono una finestra

Più della musica, il testo. Non del genere sanremese con le rime cuore-amore. Platinette e Grazia Di Michele parlano di identità sessuale con eleganza e buon gusto. Voto: 6,5

Nek: Fatti avanti amore

Una canzone figlia dei tempi dal punto di vista del sound: partenza soft, piano e voce, accenni di chitarra e poi il crescendo ritmico a tempo di dance. Ha grandi potenzialità radiofoniche. Per Nek, un cambio di pelle. Voto: 6

Nesli: Buona fortuna amore

Un altro passo deciso nella mutazione progressiva da rapper ad autore pop. Pezzo melodico con testo nel segno dell'amore passionale. Non sarebbe sorprendente se diventasse un'hit. Voto: 6,5 

Ti potrebbe piacere anche

I più letti