Musica

Cesare Cremonini: esce il 7 dicembre Possibili scenari per pianoforte e voce

Le canzoni dell'ultimo album registrate ad occhi chiusi e senza arrangiamenti. Dedicato a chi ha ancora voglia di ascoltare...

“Penso sia il momento giusto in cui pubblicare un album come “Possibili scenari per pianoforte e voce”- spiega Cesare- perché offre la possibilità di ricondurre il pubblico ad un ascolto della musica più attento, paziente e meno frenetico: significa svelare, uno ad uno, i segreti nascosti nelle mie canzoni, donare al pubblico la loro purezza. Brani come “Poetica”, “Nessuno vuole essere Robin”, “Kashmir-Kashmir” e la stessa title track dell’album, ad esempio, in queste versioni notturne, rielaborate liberamente, registrate ad occhi chiusi e senza sovrastrutture di arrangiamenti, costringono all’abbandono anche chi quelle canzoni le canta, slegandoci dalla velocità con cui la musica viene “consumata” oggi. I tasti di avorio del pianoforte, ogni mio respiro che separa i versi delle canzoni, hanno un ruolo in questa trasformazione: realizzarla mi ha convinto ancora di più che il piacere della musica può svegliare il nostro tempo”.

Così Cesare Cremonini ha annunciato a sorpresa la pubblicazione di “Possibili Scenari per pianoforte e voce”, ovvero una versione x piano e voce dell’ultimo album di inediti. Il tour di Cremonini si conluderà il 16 dicembre con la terza data al Mediolanum Forum di Assago (Milano).

Ti potrebbe piacere anche

I più letti