Alabama Shakes, "Sound & Color": la rivincita del funk soul
Getty Images
Alabama Shakes, "Sound & Color": la rivincita del funk soul
Musica

Alabama Shakes, "Sound & Color": la rivincita del funk soul

Con il secondo album la band americana ha definitivamente conquistato il grande pubblico. In concerto a Lucca l'8 luglio

Sound & Colour, un disco per chi ama la musica (suonata)

In America amano chiamarli southern freaks. Quel che è certo è che gli Alabama Shakes sono un quartetto di musicisti ispirati, che suona con passione e che conquista sempre nuovi fan grazie a un sound che non si confonde con tutto quello che oggi è mainstream.

Nei brani degli Alabama Shakes (in concerto a Lucca l'8 luglio) convivono il funk e il soul, gli Stones di Hot Stuff, le influenze di George Clinton e Sly Stone, i vocalizzi di D'Angelo, echi di Almann Brothers, Otis Redding e persino un po' di Prince.

Con 97.000 copie vendute in 5 giorni Sound & Color, il nuovo album degli Alabama Shakes, ha conquistato in America il numero 1 della classifica Billboard 200. Il loro album precedente, Boys & Girls, aveva raggiunto la posizione numero 6 vendendo complessivamente 744.000 copie.

Sfogliando le pagine di seguito potete ascoltare le tre canzoni più belle (secondo noi) di Sound & Color.


1) Don't wanna fight

2) Gimme all your love

3) Miss You

Il videoclip di Sound & Color

Ti potrebbe piacere anche

I più letti