La cena della solidarietà

L'Unione nazionale delle camere civili organizza la cena natalizia "a fin di bene"

cena Natale

Maurizio Tortorella

-

L’Unione nazionale delle camere civili, l’associazione che raccoglie tutti gli avvocati civilisti italiani, ha deciso di dedicare l’appuntamento natalizio alla solidarietà. Per questo, la cena natalizia è stata organizzata a Roma presso la Trattoria degli amici in Piazza Sant’Egidio numero 6, un ristorante gestito dalla Comunità Sant’Egidio, che da sempre si occupa di situazioni di povertà (ma anche di carcere), e nella quale lavorano persone con difficoltà. Il costo della cena è di 30 euro. Al termine della cena verrà fatta una “tombolata”, il cui ricavato sarà devoluto sempre alla Comunità di Sant’Egidio. Gli avvocati che intendano partecipare sono pregati di contattare entro il 7 dicembre la segreteria dell’Uncc (segreteria@unionenazionalecamerecivili.it oppure 06.68803906).

© Riproduzione Riservata

Commenti