Spread? Monti? Crisi? No, gli alieni

L'europarlamentare della Lega Nord, Mario Borghezio, si preoccupa degli Ufo. C'è o ci fa?

L'europarlamentare della Lega Nord, Mario Borghezio (credits: Federico Tardito - LaPresse)

David Parenzo

-

"Stupido è chi lo stupido fa."  Forrest Gump aveva ragione.

Domani, 12/12/12 la fine del mondo (secondo i Maya), poi il dossier sugli UFO e le interrogazioni parlamentari di alcuni nostri deputati, queste sono alcune delle notizie più lette in questi giorni. Mentre lo spread torna a far tremare il nostro paese, e le banche italiane bruciano in poche ore cifre da capogiro, buona parte dell'opinione pubblica è catturata dalla profezia Maya e dal fuori onda del primo ministro Russo Medvedev. Queste straordinarie armi di distrazione di massa, dovrebbero semplicemente farci sorridere, invece c'è chi queste cose le prende sul serio anche da noi.

Ecco i fatti nella loro crudezza. Nessuna ironia, solo cronaca.

Qualche  giorno fa, viene pizzicato un curioso e forse costruito - verrebbe da dire, conoscendo i metodi russi -  fuori onda di Dmitry Medvedev.

"In questi giorni - dice il Presidente con piglio serio e preoccupato - insieme alla valigetta con i codici di lancio dei missili nucleari (che segue ovunque il presidente della Federazione russa, ndr) al capo del Cremlino viene consegnato anche un fascicolo top secret. Quella cartella - prosegue Medvedev - contiene informazioni sugli alieni che hanno visitato il nostro Paese".

In attesa di saperne di più su questo "dossier alieni", sarebbe interessante intanto che il duo  Medvedev-Putin ci dicesse perché in Russia i giornalisti vengono incarcerati o uccisi, ma capisco che l'arrivo sulla terra dei mostriciattoli verdi sia di interesse piu grande.

Ciò che lascia sgomenti e' però l'interesse manifestato anche in Italia su questa notizia. L'onorevole Mario Borghezio, euro deputato della Lega Nord, dagli scranni di Stasburgo ha presentato addirittura una interrogazione parlamentare sulla vicenda. Finita l'epoca delle grandi battaglie contro Roma Ladrona et similia, ora si passa agli alieni!

"I governi occidentali, la Nato, la Russia e gli Usa ci nascondono l’esistenza degli alieni", ha denunciato l'onorevole padano.

"C’è un complotto per non rivelare una realtà devastante. Fu un parlamentare europeo di sinistra a dirmelo, uno scienziato scrupoloso. Esiste una documentazione scientifica notevole. Ci sono le prove di veicoli extraterrestri. E se ci sono i veicoli ci deve essere pure qualcuno dentro. I più preoccupati, continua l'esponente del Carroccio, sono i parlamentari dell’Est europeo. E adesso, sentendo Medvedev, capisco perché".

Non contento, il nostro uomo in Europa si spinge oltre: "Il nucleare spaventa gli alieni. Questi ci spiano, ci tengono sotto controllo. Ci temono. Loro hanno paura dell’uso che possiamo fare del nucleare. È giunta l'ora che vengano dissecretati  i documenti. La politica - tuona Borghezio - non può più eludere la questione".

Ha ragione. La politica non può più eludere la questione alieni. Chissà che cosa risponderà Barroso alla questione posta dal nostro deputato. In attesa di capire che cosa intende fare la Commissione della Ue sul tema, attendiamo pure una interrogazione parlamentare per capire come il governo italiano intenda muoversi per scongiurare, domani, la fine del mondo profetizzata dai Maya. Del resto non si può vivere di solo spread e Merkel. Maya e alieni sono infinitamente più divertenti

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Primarie in tv: senza esclusione di colpi

A prescindere da come finirà il ballottaggio, il partito mai nato sorgerà sul duello all'ultimo sangue tra Bersani e Renzi

Lo sciopero dei treni (e del Senato)

E' l'ultima scusa per far slittare la votazione sui taglio ai costi della politica. Grillo ringrazia

Bersani ha vinto: e adesso?

Siamo un paese di e per vecchi. Come dimostrato dalle primarie

Berlusconi, il 'dominus' della politica

Le ultime 24 ore hanno dimostrato la forza del Cavaliere nella politica italiana dove sembra avere 7 vite

Commenti