News

Il padiglione più bello dell'Expo è quello della Gran Bretagna

La struttura, che richiama l'idea di un alveare, secondo gli addetti ai lavori è quella che ha meglio interpretato il tema "Nutrire il pianeta"

Il padiglione della Gran Bretagna, a Expo, ha vinto il "Premio internazionale per le architetture di Expo Milano 2015" conferito da In/Arch, Ance e altri soggetti del settore costruzioni. 'Coltivato in Gran Bretagna ma condiviso globalmente' e' il tema del padiglione, che riproduce in 1910 metri quadri la struttura di un alveare.

LEGGI ANCHE: Expo, 4 milioni di visitatori a settembre

Il progetto è stato curato dall'artista Wolfgang Buttress. Il padiglione è "un accorato inno alla salvaguardia della natura - si legge nelle motivazioni della giuria -. In esso tecnologia ingegneristica e costruttiva, design, arte e architettura si sono incontrati in un dialogo poetico, sottile, ma capace di farci ancora sognare in un mondo migliore. Il padiglione del Regno unito e' tra quelli che ha meglio interpretato il tema di Expo, Nutrire il Pianeta". Menzioni d'onore sono state date anche ai cluster, "per aver dato la possibilita' a Paesi piu' piccoli di partecipare all'Esposizione" e ai padiglioni di Brasile, Cile e Marocco, per "la qualita' architettonica e la chiarezza costruttiva", "per la loro reversibilita' e per aver mostrato le tecnologie tipiche del loro Paese".(ANSA)

A cinque giorni dall'inaugurazione di Expo 2015 l'euforia dei visitatori è tangibile, ma sono ancora numerosi i minicantieri dove continuano i lavori in corso, Milano, 05 maggio 2015. ANSA/MICHELA NANA
Ti potrebbe piacere anche

I più letti