Post in aggiornamento

Sale a 5 il bilancio delle vittime dell'attacco al Parlamento di Londra. Lo ha comunicato Scotland Yard, la polizia della città. Trentasei i feriti di cui 8 in gravi condizioni, tra i quali dovrebbero esserci anche due italiani.

- QUI TUTTI GLI AGGIORNAMENTI
- LE NOTIZIE SULL'ATTENTATORE

Il 48enne poliziotto-eroe rimasto ucciso nell'attacco si chiamava Keith Palmer. È morta anche una donna di 43anni, Aysha Ahmet Caldelas, una britannica di origine spagnola.

La terza vittima è un turista americano, Kurt Cochran, 54 anni. L'uomo si trovava nella capitale britannica con la moglie Melissa, rimasta ferita, per festeggiare il 25esimo anniversario di matrimonio.

A morire è anche un 75enne di cui non è stata rilasciata ancora l'identità che era rimasto ferito durante l'attacco.

I feriti
La donna che si è buttata nelle acque gelide del Tamigi, non è chiaro se volontariamente per sfuggire all'aggressore o perché scaraventata dall'auto guidata dal terrorista, è stata estratta dall'acqua e le sue condizioni sono gravi.

Si chiama Andreea Cristea, 29enne romena. Architetto, era a Londra per festeggiare il suo compleanno (il 24 marzo) con il suo futuro marito, l'ingegnere Andrei Burnaz. Il fidanzato si è fratturato un piede.

La donna romana rimasta ferita nell'attacco è stata operata alla caviglia fratturata e ha riportato anche lievi ferite a due vertebre cervicali e un trauma cranico. La donna ha ricevuto la visita dell'ambasciatore italiano a Roma Pasquale Terracciano.

L'altra ferita italiana, la ragazza bolognese è stata curata e subito dimessa. La Bbc ha appreso che il terrorista è stato ucciso da una guardia del corpo del ministro della Difesa che non sempre è in servizio armato.

In totale i feriti sono 36, di varie nazionalità, 9 dei quali in gravi condizioni.

- LEGGI ANCHE: La strage di Nizza
- LEGGI ANCHE: Parigi, gli attacchi Isis del 13 novembre in 35 foto
- LEGGI ANCHE: L'attentatore di Berlino ucciso alle porte di Milano

La notizia è stata confermata dal primo ministro francese, Bernard Cazeneuve, che ha espresso "solidarietà ai nostri amici britannici per questo attacco orribile e pieno supporto alle famiglie e agli amici degli studenti francesi feriti". Il portavoce del ministero degli Esteri francese ha aggiunto che gli studenti si trovavano in gita scolastica. Secondo il sito del Telegramme, si tratta di ragazzi tra i 15 e i 16 anni provenienti da un istituto di Concarneau, in Bretagna, arrivati a Londra domenica sera. Un portavoce del liceo di Saint Joseph di Concarneau ha confermato che si tratta di tre studenti dell'istituto senza fornire altri dettagli.

Una donna, che al momento dell'attacco si è buttata nel fiume, è stata tratta in salvo dal Tamigi ma ha "riportate gravi ferite", riferisce la Port of London Authority, "ed è sottoposta al momento a cure mediche urgenti".

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Commenti