Redazione

-

venerdì 10 giugno 2016
I 90 ANNI DELLA REGINA ELISABETTA II
I Governatori generali dei Paesi del Commonwealth britannico riuniti per un ritratto con Elisabetta II, in occasione di un pranzo ufficiale a Buckingham Palace, Londra, Regno Unito, per celebrare i 90 anni della Regina. Per il weekend è previsto un programma di festeggiamenti ufficiali, dopo quelli più familiari del 21 aprile (data esatta di nascita della sovrana più longeva nella storia del Regno Unito), all'indomani di una giornata molto speciale anche per il principe consorte Filippo, che compie 95 anni. 

giovedì 9 giugno 2016
FUNERALI A TEL AVIV
I familiari e gli amici di Ido Ben Ari piangono la sua morte nel corso della cerimonia funebre a Yavneh, in Israele. L'uomo è stato una delle vittime dell'attentato terroristico contro gli avventori di un ristorante di Tel Aviv. 16 altri sono rimasti ferite, di cui tre in modo grave. il governo israeliano ha sospeso tutti i permessi concessi ai palestinesi per recarsi in Israele durante il Ramadan: si tratta in tutto di 83mila permessi per andare a trovare i familiari che vivono in Israele.
BERNIE SANDERS DA OBAMA ALLA CASA BIANCA
Il Presidente USA, Barack Obama, cammina con il senatore democratico Bernie Sanders, candidato alle primarie del partito sconfitto da Hillary Clinton, lungo il Colonnato della Casa Bianca: li attende un incontro ufficiale nella Sala Ovale.
MARADONA E PELÈ A PARIGI
Gli ex calciatori Diego Armando Maradona e Pelè si stringono la mano durante una partita di calcio organizzata dall'azienda svizzera di orologi di lusso Hublot presso il Jardin du Palais Royal a Parigi, alla vigilia dei campionati Euro 2016.

mercoledì 8 giugno 2016
PROFUGHI AFGHANI A SCHISTO, GRECIA
Un bambino appoggiato a una rete che circonda il campo rifugiati di Schisto, presso Atene, in Grecia, dove si trovano attualmente circa 1700 migranti di ogni età, per lo più provenienti dall'Afghanistan.
ADDIO A MUHAMMAD ALI A LOUISVILLE
Un ritratto di Muhammad Ali tra fiori e ricordi lasciati dalla popolazione di fronte al Centro che porta il nome del grande campione a Louisville, in Kentucky. Il pugile afroamericano è morto il 3 giugno all'età di 74 anni.

martedì 7 giugno 2016
AUTOBOMBA A ISTANBUL
La lobby di un hotel danneggiata da un'autobomba esplosa presso la fermata di un autobus al passagio di un'auto della polizia, nella centralissima piazza Beyazit, tra l'università e il gran bazar, nel quartiere Vezneciler di Istanbul, in Turchia. Dodici i morti. Dal luglio scorso la città ha vissuto numerosi attacchi terroristici, con oltre 200 morti.
HILLARY CLINTON CANDIDATA PRESIDENTE
L'ex First Lady USA Hillary Clinton durante la notte delle primarie alla Duggal Greenhouse di Brooklyn, New York City. Clinton ha conquistato un numero di delegati alla Convention del Partito democratico sufficiente a garantirsi la candidatura alla Presidenza, prima donna nella storia.
DAVID BECKHAM IN SWAZILAND
David Beckham, ambasciatore di buona volontà dell'UNICEF, incontra un ragazzo di nome Sebenelle, 14 anni, a Makhewu, nello Swaziland. Il calciatore inglese si è recato nel Paese africano per verificare in prima persona come vengono utilizzati i fondi raccolti da "7: The David Beckham UNICEF Fund", un progetto di raccolta fondi a supporto dei bambini che hanno contratto l'HIV.
IL RAMADAN IN INDONESIA
Donne velate in preghiera nella grande moschea Istiqlal di Giacarta, in Indonesia, nella terza notte del mese sacro ai musulmani di Ramadan, celebrato in tutto il mondo con l'astenendosi diurna dal cibo, dal sesso e dal fumo per purificare l'anima e rafforzare il legame spirituale con l'onnipotente.

lunedì 6 giugno 2016
SCONTRI TRA BANDE CRIMINALI IN SALVADOR
Un soldato fotografato durante una campagna per ripulire la città dai murales associati alla gang Mara Salvatrucha a Quezaltepeque, una cittadina a 15 km da San Salvador, condotta nell'ambito di un'operazione per riprendere il controllo dei quartieri in mano alle gang Salvatrucha (MS-13) e della 18a strade, protagoniste di un'escalation di violenze nel Salvador. Sarebbero 60.000 i salvadoregni affiliati alle bande criminali, di cui 15.000 si trovano in prigione. 

domenica 5 giugno 2016
SIRIA, BOMBARDAMENTI SU ALEPPO
Un uomo grida circondato dalla polvere sollevata da un bombardamento delle forze filogovernative sul quartiere di Bustan al-Qasr ad Aleppo, in Siria, in mano ai ribelli.
PEDRO PABLO KUCZYNSKI PRESIDENTE DEL PERÙ
Il candidato alla presidenza del Perù, Pedro Pablo Kuczynski (al centro) festeggia la vittoria al secondo turno delle elezioni con il candidato vicepresidente Martin Vizcarra e con Mercedes Araoz, nel corso di una manifestazione a Lima. Battuto la sfidante Keiko Fujimori. 
NOVAK DJOKOVIC VINCITORE AL ROLAND GARROS
Il tennista serbo Novak Djokovic festeggiato dalle ragazze raccattapalle del torneo Roland Garros di Parigi, in Francia, dopo la sua vittoria nella finale del singolo maschile contro l'inglese Andy Murray.

sabato 4 giugno 2016
ESONDAZIONI IN GERMANIA
Un campeggio sull'isola di Ziehfurt parzialmente sommerso dalle acque alluvionali del fiume Mosella esondato, presso Winningen, in Germania. In diverse regioni della Germania e della Francia le  piogge torrenziali dei giorni precedenti hanno provocato inondazioni e colate di fango. Almeno sette persone hanno perso la vita mentre numerose abitazioni e infrastrutture hanno subito gravi danni.

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

La settimana nel mondo in 15 foto - 28 maggio/3 giugno 2016

Da Parigi a Kiev, dallo Yemen alla California, da Istanbul a Gerusalemme, da Calcutta a Mogadiscio...

La settimana nel mondo in 15 foto - 21/27 maggio 2016

Da Hiroshima a Lione, da Lima a Fallujah, dal Canale di Sicilia a Nairobi, da Cannes a Firenze...

La settimana nel mondo in 15 foto - 14/20 maggio 2016

Dalla Germania alla Cambogia, da Taiwan ad Ankara, dal Cairo a Vienna, dallo Sri Lanka al Venezuela...

La settimana nel mondo in 15 foto - 7/13 maggio

Da Toledo a Londra, da Brasilia a Kabul, da Caracas a Beirut, da Pyongyang a Bishkek....

Commenti