iPhone, l'arma di Apple contro Samsung
iPhone, l'arma di Apple contro Samsung
Economia

iPhone, l'arma di Apple contro Samsung

Nonostante il progressivo recupero dei coreani, lo smartphone della Mela vince in numero. Ma i conti dicono che...

Quello tra Samsung e Apple è un vero e proprio derby, con tifosi dei modelli di apparecchi telefonici dell'una e dell'altra marca che non perdono occasione per rimarcare i rispettivi pregi e difetti. Si tratta, però, di un derby dal risultato a senso unico, almeno sul piano commerciale.

Come dimostra il grafico di questa settimana, pubblicato da Business Insider , gli iPhone hanno sempre venduto molto di più dei vari (e numerosi) modelli della linea Galaxy proposta dalla Samsung: l'ultimo dato disponibile, riferito al quarto trimestre dell'anno scorso, parla di 38 milioni di pezzi distribuiti dalla Apple, contro 28 della multinazionale coreana.

Anche il dato relativo al terzo trimestre, in cui i prodotti Samsung venduti erano stati 28 milioni - uno in più del concorrente -, non deve trarre in inganno: all'epoca era stato annunciato il prossimo lancio dell'iPhone5 e molti potenziali acquirenti avevano preferito attendere il suo arrivo nei negozi piuttosto che comprare il modello precedente.

In altre parole, le voci secondo cui Samsung avrebbe realizzato un "sorpasso" storico non hanno fondamento. Va rilevato, tuttavia, che, sebbene il derby sia regolarmente appannaggio di Apple, i vertici della Samsung non hanno di che lamentarsi. Le vendite dei loro prodotti stanno crescendo in maniera esponenziale (nel quarto trimestre del 2010 ammontavano a soli tre milioni, oggi il dato è di tredici volte superiore) e si sono affermati come l'unico reale concorrente dell'iPhone, ovvero di un apparecchio che ha segnato una svolta tecnologica epocale e ha, letteralmente, cambiato le abitudini di milioni di persone in tutto il mondo.

Ti potrebbe piacere anche

I più letti