Taiwan, schianto durante l'atterraggio

Un altro incidente aereo sulle isole Peghu: 47 morti e 11 feriti, a causa del maltempo.  Il volo Ge-222 della compagnia Transasia avrebbe dovuto atterrare all’aeroporto di Magong alle 16.35 ora locale   

Un aereo passeggeri ATR72 partito da Kaohsiung  della compagnia Transasia di Taiwan si è schiantato al suolo durante un atterraggio di emergenza a Magong sulle isole Penghu, Taiwan. Il volo  è precipitato da una quota di 300 piedi - circa 100 metri - e ha poi preso fuoco dopo aver urtato alcuni edifici residenziali, al momento dell’incidente vuoti, nei pressi dell’aeroporto.  Delle 58 persone a bordo (di cui  4 membri dell'equipaggio) sarebbero morti in 47, intrappolati nelle lamiere, a fronte solo di 11 feriti.  Nell'area sta imperversando il tifone MATMO con piogge torrenziali e venti fortissimi. Dopo un primo tentativo di atterraggio del pilota, la torre di controllo ne ha accordato un secondo. Poi si sono persi i contatti.  Il volo Ge-222 avrebbe dovuto atterrare all’aeroporto di Magong alle 16.35 ora locale, dopo poco più di mezz’ora di volo, ma era decollato da Kaohsiung solo alle 17.30 proprio a causa del maltempo, considerato la causa dell'incidente.  

 
© Riproduzione Riservata

Commenti