De Magistris condannato per Why Not

Un anno e tre mesi di reclusione al sindaco di Napoli e all'informatico Gioacchino Genchi, per l'inchiesta sulle intercettazioni in Calabria

Il sindaco di Napoli Luigi De Magistris – Credits: ANSA / ANGELO CARCONI

Il sindaco di Napoli Luigi De Magistris è stato condannato, a Roma, ad un anno e tre mesi di reclusione a conclusione del processo sull'acquisizione di utenze telefoniche di alcuni parlamentari relative al periodo in cui era pm a Catanzaro.

Stessa condanna per il consulente informatico Gioacchino Genchi.

La sentenza èstata emessa dalla Decima sezione penale del Tribunale di Roma. I giudici hanno disposto anche l'interdizione dai pubblici uffici per un anno per i due imputati e contestualmente la sospensione della pena principale e di quella accessoria. 

© Riproduzione Riservata

Commenti