Condannati e boia, vittime e carnefici

Boia e condannati: crude immagini di esecuzioni capitali

Rita Fenini

-
 

Ha fatto discutere l'immagine del giovane iraniano condannato a morte che, pocho prima dell'impiccagione, poggia la testa sulla spalla del suo boia, che lo consola.

Dall'impiccagione "celebre" di Saddam Hussein alle esecuzioni quasi quotidiane in Iran, breve e cruda photogallery di quello che, in alcuni paesi, prevede la giustizia degli uomini...

© Riproduzione Riservata

Commenti