Music Awards 2014 su Raiuno: tutto il racconto

3 giugno 2014, ecco tutto quello che c'è da sapere sull'evento con Carlo Conti e Vanessa Incontrada che ha premiato gli artisti che piacciono al pubblico e scalano le classifiche. Insomma, chi porta avanti il mercato italiano

Music Awards 2014 su Raiuno – Credits: Screenshot Raiuno

Alessandro Alicandri

-

3 giugno 2014, il giorno tanto atteso dei Music Awards 2014 è arrivato. Lo avete visto su Raiuno, lo avete sentito su Radio2 e lo avete visto in streaming sul sito web ufficiale Rai.tv . Oltre a tutti i cantanti italiani premiati e premiatori con la conduzione di Carlo Conti e Vanessa Incontrada dallo Stadio Centrale del Foro Italico di Roma, ci saranno come ospiti internazionali Lorde (famosa per il brano "Royals") e George Ezra, noto in italia per il brano "Budapest".

È estate e c'è voglia di ascoltare grande musica italiana. Il palcoscenico dei "Music Awards 2014" era così pieno di grandi artisti da trovarne almeno uno per tutti i gusti. La prima parte, molto ruotata attorno al successo televisivo di Laura Pausini, ha ben introdotto a una serata di grandi protagonisti. Travolgente il ritorno di Emma e i Modà sul palco Rai con "Arriverà", così come ipnotico è stato Ligabue nei suoi due pezzi live, in particolar modo il suo nuovo singolo "Il muro del suono" che promette molto bene per l'estate, pur essendo un brano non convenzionale per la stagione. Dopo piccole apparizioni televisive, è stato bello rivedere insieme su un palcoscenico importante e live Fedez e Francesca Michielin in "Cigno Nero", anche se Francesca era emozionatissima e non si è sentita in nessun momento protagonista del palco. E invece dovrebbe.

La presenza di molti playback ci ha permesso di apprezzare di più l'esibizione dal vivo di Arisa in "Controvento", con tutta l'emozione arrivata da una platea così grande (più grande di quelle a cui è abituata) che ha cantato con lei il brano vincitore di Sanremo entrato nel cuore degli italiani. Una buona prova tecnica, di presenza scenica e di energia è stata data da Moreno con "Prova microfono". Un bel ritorno alla musica per il rapper dopo le vesti complesse da giudice di "Amici". La vittoria di Greta Manuzi al Next Generation 2.0 ha riconfermato le potenzialità della giovane voce, anche se le manca forse ancora la determinazione e le canzoni giuste per arrivare al grande pubblico.

Rilevante e attesa è stata anche la presenza di Francesco Renga con Elisa sullo stesso palco per "Vivendo adesso", brano sanremese impreziosito dalla voce e non solo dalla penna della sua autrice. Abbiamo ritrovato con molto piacere Rocco Hunt e il suo modo di vivere la musica e il palco. Qualche perplessità invece sulla performance di Alessandra Amoroso, che mancava del giusto temperamento. Andando in chiusura sugli ospiti stranieri, la potenza espressiva di Lorde è unica per la sua età (molti di noi lo sapevano già, ma per molti altri è stato il momento giusto per scoprirla) perché il suo successo non è solo la conseguenza di "Royals". Grande voce anche quella di George Ezra, ha incuriosito sul suo prossimo esordio discografico.

Gli ospiti

I nomi abbiamo visto sul palco sono, in ordine alfabetico: Alessandra Amoroso per il suo "Amore Puro ", Biagio Antonacci, Arisa per l'album dopo la vittoria di Sanremo 2014 "Se vedo te", Mario Biondi con l'album "Sun" e "Mario Christmas", Luca Carboni con l'album "Fisico&Politico", Gigi D'Alessio con "Ora", Pino Daniele, Elisa con l'album "L'anima vola ", Emis Killa con "Mercurio ", Emma con l'album "Schiena".

E ancora Fedez con "Sig. Brainwash - L'arte di accontentare ", i Club Dogo con Guè Pequeno con "Bravo ragazzo" e Jake La Furia per "Musica Commerciale", Ligabue con "Mondovisione ", Marco Mengoni con "#Prontoacorrere", i Modà con l'album "Gioia", Moreno con l'album "Incredibile", Laura Pausini con la raccolta "20 - The Greatest Hits", Max Pezzali con l'album "Max 20", Francesco Renga per l'album "Tempo Reale" e Rocco Hunt con "A Verità ".

Le canzoni e la scaletta

Il premio come eccellenza mondiale nel mondo del Coni va a Laura Pausini, mostrano una sequenza tagliata di "Limpido", non vista in "Stasera Laura - Ho creduto in un sogno " e ancora una sequenza di "Incancellabile" a cappella quando la band ha dovuto lasciare il palco per l'eccessiva pioggia // Emma e i Modà cantano e suonano assieme "Arriverà" // Francesco Renga ha cantato (per la prima volta insieme in tv) con Elisa "Vivendo adesso"  // Pino Daniele canta "A me me piace 'o blues" e "Quanno chiove", riceve un premio per la riedizione "Nero a metà" // Laura Pausini canta e balla "Non c'è/Se fué" // Biagio Antonacci canta "Ti penso raramente" // i Modà cantano "Gioia", premiati per il multiplatino dell'album // Alessandra Amoroso ha cantato "Bellezza incanto e nostalgia" e "Non devi perdermi" // Ligabue ha cantato "Tu sei lei", vince il premio per il multiplatino e dagli addetti ai lavori della Fimi. // Emma canta "La mia città" e riceve il premio per il triplo platino. // Lorde ha cantato "Royals" e ha ricevuto un premio per i dowload digitali // Marco Mengoni ha cantato "La valle dei re" // Laura Pausini ha cantato "Se non te", premiata da Ennio Morricone // Emis Killa ha cantato "Maracana" // Gigi D'Alessio ha cantato "Ora" // Elisa ha cantato "Pagina Bianca" e riceve due premi, uno per il singolo e uno per l'album "L'anima vola" // Ligabue ha cantato "Il muro del suono" // Fedez con Francesca Michielin hanno cantato "Cigno Nero" // I Dear Jack hanno cantato "Domani è un altro film" // Mario Biondi ha cantato "Shine On" // Moreno ha cantato "Prova Microfono" // George Ezra ha cantato "Budapest" // Biagio Antonacci ha cantato "Dolore e forza" // Alessandro Casillo ha cantato "L'amore secondo Sara" // I Moderni hanno cantato "In un giorno qualunque" // Greta ha cantato "L'amore non è fidarsi". // Max Pezzali ha cantato "L'universo tranne noi", "Sei fantastica" con Emis Killa // Arisa ha cantato "Controvento", premiata per il singolo di platino // i Club Dogo hanno cantato e suonato "Weekend". Gué Pequeno premiato per il disco di platino, Jake La Furia per il disco d'oro // Luca Carboni ha cantato "C'è sempre una canzone" premiato per il disco d'oro. // Rocco Hunt ha cantato "Nu Juorno Buono" e "Vieni con me" // Greta Manuzi vince il concorso Next Generation 2.0 dei Music Awards 2014.

© Riproduzione Riservata

Commenti