Madonna compie 55 anni di gloria e di eccessi

Nel giorno del suo compleanno, le foto dei successi e delle trasgressioni dell'artista più istrionica del panorama musicale mondiale

Rita Fenini

-
 

Impossibile descrivere Madonna (al secolo Madonna Louise Veronica Ciccone) in poche righe. Grande manager (di se stessa) più che grande voce, l'istrionica artista è sulla cresta dell'onda dagli anni '80 quando, carica di rosari e vestita di borchie e pizzi, interpretava Like a Virgin e spopolava fra le ragazzine, che la imitavano e idolatravano. Da allora ad oggi, Madonna, oltre che cantante, è diventata attrice, scrittrice, regista, ballerina, stilista, produttrice discografica: sempre sotto i riflettori, nel pubblico e nel privato. Amori, tantissimi, etero e saffici, due mariti, tre figli (compreso quello adottato in mezzo a mille polemiche) e - soprattutto - un continuo mutamento di immagine. Da trasgressiva a bon ton, da dark lady a femme fatale. Sofisticata, casual, bionda, mora, rossa. Monacale e blasfema. Una cosa è certa: Madonna rimane davvero unica, un mito vivente.

© Riproduzione Riservata

Commenti