Musica

Madonna compie 54 anni: God save the Queen (of pop!)

Oggi la Regina della musica pop (sì, è lei, se ne facessero una ragione i fan di Lady Gaga e Elton John) festeggia ben oltre mezzo secolo di vita e oltre 30 anni di successi. C'è ancora qualcuno che ha il coraggio di chiamarla fallita?

54 anni fa a Bay City nasceva Madonna . Il 15 agosto per i cattolici è il giorno dell'Assunzione di Maria (la mamma di un certo Gesù). Il giorno dopo, come ogni anno, è il compleanno di Lady Ciccone (la mamma del pop). Ma ci sarà da festeggiare?

"MDNA" è il 20esimo album più venduto in Italia dopo 19 settimane, mentre negli Stati Uniti è uscito dalla Billboard (se le nostre ricerche sono corrette) a giugno 2012, dopo due mesi dalla pubblicazione, rientrando con il singolo "Turn Up The Radio" nelle classifiche dance. La storia non si cancella, ma il presente non è un bel regalo.

Insomma, l'amore per Madonna oggi più che mai è molto italiano e da qui che gli auguri arrivano più forti. Non è un caso che abbia girato il suo ultimo videoclip a Firenze e pare ne sia già stato registrato un nuovo a Roma. Ma c'è una battaglia da combattere mentre spegniamo le candeline, quella di un'icona che deve difendersi dagli sgambetti di chi la vuole vedere con il muso a terra. A mangiare polvere.

Per questo in Rete si susseguono discussioni (tra i fan, mica tra chi la odia per partito preso) su come "MDNA" potesse avere un percorso di maggiore successo (nonostante abbia comunque avuto ottime vendite anche in Russia e Brasile). Un dibattito che dopo molte settimane, alla luce dei fatti, è ancora aperto.

Molti vedono "Give all me all your luvin" come l'unico verso singolo sbagliato da lanciare per l'esordio. C'è chi ha identificato in "Gang bang" e "Masterpiece" due tracce da numero uno garantito. C'è chi in queste ore, e forse è la scelta migliore, ricorda il passato glorioso di chi ha già vinto tutto e superato ogni record.

38 singoli di Madonna hanno raggiunto la top 10 americana, contro i 34 dei The Beatles, sette delle quali sono state numeri uno negli anni'80 (poco meno di Michael Jackson). L'ultimo di questi è stato "Give Me All Your Luvin". 58 singoli sono entrati comunque nella top 100 (un dato che non è sempre garantito nel gigantesco mercato statunitense, credeteci).

Prima tra le artiste femminili, sui singoli ha avuto un destino superiore anche alla lunga carriera di Mariah Carey (che ne ha beccate "solo" 41). 20 suoi album, infine, sono arrivati nella top 10 Billboard (praticamente tutti, a conti fatti), incluso l'esordio al numero uno di "MDNA".

La sempiterna teenager, che evidentemente non subisce più di tanto il fatto di avere mezzo secolo alle spalle, dopo essere passata con successo in Italia (l'abbiamo seguita a Roma e Milano) continua il suo incredibile "MDNA" tour. Oggi ha addosso più di 30 date e con un primo stop che arriverà il prossimo 21 agosto dopo la data di Nizza (la seconda in Francia). Dieci giorni di pausa e si riprende dal 28 in Nord America. E non ci sarà pace fino al 22 dicembre 2012.

Al di là degli alti e bassi di carriera, a parte un delirante Elton John, c'è ancora qualcuno che ha davvero il coraggio di chiamarla fallita?

© Riproduzione Riservata

Commenti