Musica

Laura Pausini arriva a 2 milioni di fan su Facebook

Appena chiuso il colossale "Inedito Tour" 2011-2012 (in attesa delle date invernali di dicembre) ringrazia il suo pubblico rivelando la sua iniziale diffidenza dal social network. Un traguardo incredibile in attesa di un autunno "Celeste"...

Laura Pausini , in coincidenza con il ferragosto, ha raggiunto 2 milioni di fan su Facebook. "Inedito", con oltre 250 mila copie vendute in Italia è stato l'antipasto ideale per un tour di dimensioni epiche (con qualche incidente di percorso, purtroppo) che ha già avuto più di 70 date in Italia e nel mondo e che riprenderà (almeno stando alle ultime notizie) a dicembre 2012 per quattro date tra Roma e Milano a quasi un anno dal pre tour di fine 2011.

Per festeggiare questo incredibile traguardo sul web, importantissimo metro di popolarità (considerato valido per determinare il successo di un artista anche in Italia), ha lanciato una dedica a tutti i suoi fedelissimi fan, anche in vista del raduno per i soci del fan club del prossimo 15 settembre 2012 a Forlì e del concerto benefico "Italia's Loves Emilia" del 22 settembre:

"Sono stata l'ultima cantante italiana ad aprire Facebook. All'inizio non credevo fosse necessario avere una pagina tutta mia perchè mi metto da anni in contatto con i soci del mio Fans Club Ufficiale attraverso il nostro sito laura4u.com. Poi ho capito che grazie ai social network posso mettermi in contatto anche con chi mi segue e mi vuole bene ma non può iscriversi al Fans Club Ufficiale. Così, per fortuna, ho cambiato idea. In pochissimo tempo siamo arrivati a 2 milioni di amici su Facebook e voglio ringraziarvi tutti. Davvero. Di cuore. Laura".

Se pensate che a ottobre 2011 ne aveva la metà (era poco sopra il milione) la scelta di non fare un fan club basato solo sull'iscrizione a pagamento si è rivelata non solo una scelta vincente, ma una scelta di modernità che è irrinunciabile per chi propone musica e contenuti mai finalizzati all'esclusività. Laura Pausini dev'essere per tutti o no?

Grazie a questa soglia ha superato in numeri tutti gli artisti attualmente in top 10 nella classifica Fimi, escluso Ligabue (con oltre 2 milioni e 200 mila fan). Biagio Antonacci e Giorgia sono infatti fermi per ora a 250 mila fan, mentre Tiziano Ferro, Emma Marrone e Alessandra Amoroso sono poco sopra il milione (Emma è già a un milione e mezzo di fan). Arisa è ad appena 40 mila "seguaci".

Se è vero che i numeri del web non fanno (in nessun caso) i numeri di vendita dell'album, è altrettanto vero che ci si aspetta per il prossimo autunno un rilancio, che ancora non ha liberato - dicono gli stessi fan - le sue tracce migliori: è un fatto che il suo ultimo singolo, "Le cose che non mi aspetto", lanciato lo scorso maggio, abbia avuto su Youtube, ma anche su iTunes, una ricettività maggiore di altre tracce del disco.

"Troppo tempo" con Ivano Fossati, la sorprendente "Celeste" e la energica "Inedito" insieme con Gianna Nannini meritano nel prossimo autunno, almeno ce lo auguriamo, una doverosa visibilità. Staremo a vedere.

© Riproduzione Riservata

Commenti