Musica

Enrico Ruggeri: "La musica è arte, non un disperato tentativo di piacere"

Il nuovo album, Alma, la collaborazione con Ermal Meta e una riflessione sulla musica. Di ieri e di oggi.

Ruggeri

Gianni Poglio

-

Alma è un gran bel disco, un album suonato dall'inzio alla fine con un'atmosfera live, vera, lontana anni luce dalle produzioni plastifcate e algide di quest'era della musica. Alma si lascia ascoltare con piacere senza skip nevrotici da un pezzo all'altro, assaporando il piacere di perdersi in sonorità che cambiano di brano in brano: dal classic rock al punk passando per Jacques Brel. 

Tra le canzoni più intense del disco Forma 21, ovvero il brano dedicato al racconto degli ultimi istanti di vita di Lou Reed fatto da Laurie Anderson, la sua compagna di vita. 

Lou Reed è uno degli artisti per cui faccio questo mestiere. Mi ha colpito molto il racconto della sua morte fatto da Laurie. Prima di spirare, Lou stava eseguendo la forma 21, una figura di Tai Chi. Laurie racconta che nell'ultimo istante sul volto del suo compagno è apparsa un'espressione di stupore. La stessa espressione che mi è capitato di notare quando purtroppo ho visto delle persone andarsene. Come se in quel preciso istante stessero vedendo qualcosa che non si può raccontare. Detto questo, Forma 21 non è e non vuole essere in alcun modo un brano lugubre".  

Alma è un disco che non ha nulla a che vedere con il sound della musica radiofonica e da classifica di oggi. 

Io seguo la mia strada, perché fin da quando avevo vent'anni ho sempre saputo che non sarei mai stato un artista da stadio ma che al tempo stesso avrei continuato a fare musica per molto tempo. Questa convinzione mi ha messo in una  condizione di vantaggio, per questo mi sento un musicista libero. Sono anche stato fortunato, devo ammetterlo, ad aver iniziato in un periodo d'oro della discografia. Se avessi debuttato l'anno scorso, adesso sarei un clochard. Oggi le canzoni che passano in radio suonano come un disperato tentativo di piacere. Il messaggio è: 'vi prego, trasmettetemi...'. Il problema è che le radio mandano in onda musica brutta, non importa che sia italiana o straniera. Di certo, non passano Lou Reed o De André. La loro era ed è arte. 

Nel disco ci sono le tue due anime, quella rock and roll e quella dello chansonnier...

Sono fatto così, chi mi segue sa esattamente che cosa aspettarsi. In questo caso da un brano post punk come Supereroi alle atmosfere jazz di Cime tempestose

Nel brano Un pallone, c'è Ermal Meta. Che cosa vi rende affini?

Io non amo frequentare altri cantanti di solito. Mi annoiano perché sono autoreferenziali, ma non credo di esagerare nel considerare Ermal un amico di vent'anni più giovane, che ha una mente fervida e in cui mi ci rivedo. Io non amo i duetti pianificati del tipo 'adesso canti nel mio disco, poi vengo a fare un'ospitata quandi suoni all'arena di Verona e io poi ricambio quando mi esibisco al Forum'. In questo caso, visto che si tratta di un pezzo che parla di un tema forte e complesso come la schiavitù minorile, ho creduto che Ermal fosse in piena sintonia con la canzone. Non lo sarebbe stato uno degli analfabeti funzionali che a volte riempiono il Forum di Assago. 

Negli anni Sessanta e Settanta i cantanti cambiavano il mondo ed erano i supereroi di una generazione. Oggi?

Oggi i supereroi sono gli youtuber o quelli che impiattano gli asparagi. Allora, gli artisti muovevano il mondo, adesso il rock è diventato un'elite dell'anima. 

Le prime date del Tour

4 aprile la data zero al Teatro Mascagni di Chiusi (Siena) - ACOUSTIC TOUR

6 aprile al Teatro Mandanici di Barcellona Pozzo di Gotto (Messina) - ACOUSTIC TOUR;

9 aprile al Teatro Cristallo di Bolzano - ACOUSTIC TOUR;

13 aprile all’Athena Live Club di Ponte Dell’Olio (Piacenza) - ELECTRIC TOUR;

27 aprile al Teatro Sociale di Sondrio - ACOUSTIC TOUR;

4 maggio alle Officine Cantelmo di Lecce - ELECTRIC TOUR;

10 maggio alla Latteria Molloy di Brescia - ELECTRIC TOUR;

11 maggio al Fabrique di Milano - ELECTRIC TOUR;

24 maggio al Teatro Colosseo di Torino - ELECTRIC TOUR.

© Riproduzione Riservata

Commenti