Daft Punk: esce il video di Lose yourself to dance

Un altro best seller nel segno del funky. Canta Pharrell Williams

Un frame tratto dal nuovo video dei Daft Punk

Gianni Poglio

-

Non era facile pescare un altro singolo da Random Access Memories. Non perché non ci fossero altri brani da classifica, ma perché il primo hit tratto dal disco, Get lucky è stato per mesi e mesi la canzone più ascoltata al mondo.

Lose yourself to dance si muove sulla scia del funky mainstream. Un classico pezzo da dancefloor a BPM 100. Non a caso, al brano ha lavorato Nile Rodgers, leggendario chitarrista degli Chic e produttore di classici della musica pop contemporanea (da Madonna ai Duran Duran). Il basso, poi, è suonato da uno dei più grandi di sempre: Nathan East. 

Da segnalare anche che il vinile di Random Access Memories è il più venduto di sempre su Amazon. L'album dei Daft Punk in versione 33 giri ha superato le vendite di 21 di Adele, fino a ieri campione di incassi. 

© Riproduzione Riservata

Commenti