Gianni Poglio

-

Secondo noi, finora, il miglior disco del 2018 è senza dubbio American Utopia, il grande ritorno di David Byrne, un tempo mente e motore dei Talking Heads. L'altro album cult di inizio 2018, tra american rock 70's e pop raffinato, è sicuramente Rare Birds di Jonathan Wilson dal North Carolina (è il produttore di Pure Comedy di Father John Misty).

Notevoli anche i come back di Jack Whitela colonna sonora di Black Panther che suona straordinariamente bene sotto la regia di Kendrick Lamar e il "new jazz" di Kamasi Wasington. 

E poi, ancora, Moby, Nine Inch Nails e Church Of Cosmic Skull, la band inglese che mescola abilmente prog rock e accattivanti melodie pop. 

Ovviamente, la nostra Top 15 del 2018 è in continua evoluzione. (come quella delle 25 migliori canzoni dell'anno) Aspettatevi molte sorprese...

15) MARILLION - ALL ONE TONIGHT

14) KAMASI WASHINGTON - HEAVEN AND EARTH

13) GORILLAZ - THE NOW NOW

12) A STAR IS BORN - COLONNA SONORA

11) PAUL MC CARTNEY - EGYPT STATION

10) ARCTIC MONKEYS - TRANQUILITY BASE HOTEL & CASINO

9) JANELLE MONAE - DIRTY COMPUTER

8) CHURCH OF COSMIC SKULL - SCIENCE FICTION

7) LENNY KRAVITZ - RAISE VIBRATIONS

6) NINE INCH NAILS - BAD WITCH

5) MOBY - EVERYTHING WAS BEAUTIFUL AND NOTHING HURT

4) BLACK PANTHER - COLONNA SONORA 

3) JACK WHITE - BOARDING HOUSE REACH

2) JONATHAN WILSON - RARE BIRDS

1) DAVID BYRNE - AMERICAN UTOPIA

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Le 25 canzoni più belle del 2018 (finora...)

La nostra classifica in evoluzione: da Janelle Monae a Kamasi Washington passando per David Byrne, Lenny Kravitz, Paul McCartney e Kanye West

Jazz: i 100 migliori album di sempre

Un secolo fa venne inciso il primo disco jazz dalla Original Dixieland Jass Band di Nick La Rocca - I capolavori da ascoltare almeno una volta nella vita

Le 100 canzoni italiane più belle del ventunesimo secolo (fino ad ora...)

Dal primo gennaio 2000 ad oggi: i brani che sono stati e sono la colonna sonora del nuovo millennio

Le 50 canzoni italiane più belle di sempre. O no?

Ai primi posti la PFM, Franco Battiato, Fabrizio De Andrè e Lucio Battisti. Senza dimenticare Ivan Graziani e Mia Martini...

Commenti