Magazine

Va' dove ti porta la laurea

Su Panorama in edicola le storie di 10 ragazzi alle prese con il mondo del lavoro. Trovarlo fuori dall'Italia è più facile e redditizio

cover1030x615_05

Redazione

-

Qui i principali servizi e inchieste che potete trovare sul numero 5 di Panorama in edicola da giovedì 18 gennaio

Copertina / Và dove ti porta la laurea

Tre anni fa avevano terminato l’università. E Panorama aveva deciso di seguire gli sviluppi della loro vita. Oggi lavorano, hanno avuto le prime soddisfazioni, anche scatti di carriera. E uno su tre è all’estero, confermando il trend migratorio del lavoro qualificato. Tra scelta di vita nei Paesi stranieri e limiti del Jobs act in patria, un’inchiesta sulle opportunità professionali per i giovani che si sono formati in Italia.

Personaggi / Presidenti nel mondo

Donald Trump ed Emmanuel Macron sono nel bene e nel male i protagonisti della scena mondiale contemporanea. Ecco i punti di forza e di debolezza del leader più odiato e di quello più osannato.

L’intervista / Un uomo da mille miliardi

John Leahy, l’americano che ha fatto la fortuna del produttore europeo di aerei Airbus sfidando lo strapotere statunitense, va in pensione. Ha chiuso contratti per un valore di mille miliardi e a Panorama racconta i segreti del suo mestiere. E la battaglia persa con la lingua francese.

Strategie elettorali / Lo sciocchezzaio di «Giggino» che imbarazza Grillo

La strategia di Luigi Di Maio? Far parlare di sé a qualsiasi costo, tra gaffe, ripensamenti e tante promesse irrealizzabili.
La prova? Lo sciocchezzaio programmatico del candidato premier del Movimento 5 stelle condiviso con Davide Casaleggio. Dal bluff del reddito di cttadinanza alle elucubrazioni sull’uscita (anzi no) dall’euro, passando per il taglio delle pensioni sopra i 3 mila euro al mese, lo «statista» non ne azzecca una. E adesso anche Beppe Grillo deve rimediare alle clamorose sviste economiche e politiche del suo delfino...

© Riproduzione Riservata

Commenti