Magazine

Salvini, l'altro Matteo

Il segretario federale della Lega piace ai moderati e fa paura a Renzi

Salvini_altro_matteo

È stato bravo, il giovane Matteo: divenuto segretario, in pochi mesi ha rottamato quasi tutta la vecchia guardia del partito e poi ne ha rinnovato l’armamentario ideologico, lanciando parole d’ordine di netta rottura. Così ha ampliato i suoi consensi a destra. Renzi? No: Matteo Salvini. È lui il politico del momento. Dopo il clamoroso successo della grande manifestazione milanese «no-invasione», Panorama dedica la storia di copertina del numero in edicola da giovedì 23 ottobre al segretario leghista. Analizzandone consenso, strategie e ambizioni.

«Buone intenzioni ma troppa incertezza»: così i direttori del personale, interpellati da Panorama, giudicano il Jobs act di Matteo Renzi. Il punto debole del provvedimento, sostengono i manager, è l'ampia delega affidata al governo che fa temere un allungamento dei tempi: in pratica, le prime norme si vedranno tra mesi, e forse saranno diverse da quelle annunciate.

Parlerà. Andrà da sola. Addirittura volerà. Com’è l’automobile del futuro? Diversa, ma soprattutto molto, molto a portata di mano: su questo numero, Panorama vi porta a fare un viaggio nelle sorprendenti tecnologie che già nei prossimi cinque anni rivoluzioneranno abitacoli, consumi ed esperienze di guida. 

Aiuta bambini e adulti affetti da sordociecità. Vive di donazioni,. Ha appena compiuto mezzo secolo di vita. È la Lega del filo d’oro. Panorama ha visitato il suo centro nelle campagne di Ancona. Scoprendo un modo nuovo di fare assistenza. E medici e maestri capaci di fare miracoli.

© Riproduzione Riservata

Commenti