Magazine

Un pomeriggio con Willem Dafoe. Icon è in edicola

La leggenda di Hollywood apre le porte della sua casa romana a Icon, in edicola con Panorama dal 4 aprile

Willem Dafoe, protagonista della copertina del numero di Icon, in edicola con Panorama dal 4 aprile

La sua casa romana, grande e luminosa, che divide con la moglie, la regista Giada Colagrande: è qui, tra l’Esquilino e il Celio, che Willem Dafoe ha dato appuntamento a Icon per l’intervista che accompagna il servizio di copertina del nuovo numero del magazine. Straordinario interprete di pellicole passate alla storia come Platoon e Nato il quattro luglio, Dafoe è anche protagonista di uno short movie in esclusiva per Icon.panorama.it.

Il cinema è protagonista del numero. Con un ampio servizio dedicato a Luke Evans, star emergente che salirà alla ribalta nella prossima puntata di The Hobbit (a lui il compito di scagliare la freccia che deve uccidere il drago). Con l’intervista esclusiva che Luke Leitch ha realizzato con John Malkovich, altro mostro sacro di Hollywood, che qui racconta la sua passione per la moda (disegna una sua linea in vendita su Yoox.com).

E con il ritratto tutto da gustare di Matt Dillon, firmato da un reporter che lo conosce e frequenta da oltre un quarto di secolo. Non solo cinema: in vista del Salone del mobile di Milano, Icon pubblica uno speciale dedicato agli oggetti che danno forma all’Italia, selezionati da giovani creativi del design.

Non mancano poi, come sempre, tutto il meglio della moda di stagione, i viaggi da sogno, i consigli musicali di Saturnino e quelli di lettura raccolti in Book Club.

Icon è in regalo con Panorama, e anche in vendita separatamente in versione deluxe (l’elenco dei punti vendita si trova qui ).

Leggi online il numero di aprile di Icon

© Riproduzione Riservata

Commenti