Marilyn Monroe, New York, 1956
Marilyn Monroe, New York, 1956
Cinema

Marilyn Monroe, la donna oltre il mito: la mostra a Torino

A Palazzo Madama il mondo privato della grande diva raccontato da fotografie inedite e celebri e da 150 oggetti personali

Se fosse stata viva, il 1° giugno Marilyn Monroe avrebbe compiuto 90 anni. A celebrare questo importante anniversario della sua nascita, inaugura questa sera a Torino, presso Palazzo Madama, la mostra Marilyn Monroe. La donna oltre il mito, che ripercorre la vita intima dell'icona senza tempo di bellezza e sensualità, protagonista della storia del cinema e del costume. 

La grande esposizione propone uno sguardo inedito sulla carriera della grande attrice, costruita con determinazione dagli esordi, e sul lato più intimo della sua esistenza, attraverso l’esposizione di 150 oggetti personali: abiti, accessori, trucchi, bigodini, documenti, lettere, appunti su quaderni, contratti cinematografici, oggetti di scena e spezzoni di film. Molta parte del materiale esposto proviene dalla casa di Marilyn in 5th Helena Drive a Brentwood, California, lasciato al suo maestro di recitazione e mentore Lee Strasberg.

One of the best things that ever happened to me is that I’m a woman. That is the way all females should fee.

In mostra anche le meravigliose fotografie della diva, da quelle inedite e originali della stampa del tempo a quelle scattate dai suoi leggendari fotografi: Milton Greene, Alfred Eisenstaedt, George Barris e Bernt Stern, che la ritrasse poco prima della morte, nel 1962, in un famoso servizio per Vogue intitolato The last sitting

Collezione Ted Stampfer
Norma Jeane Baker, più tardi nota come Marilyn Monroe, all'inizio della carriera di modella nel 1945, in uno scatto di David Conover.
Ti potrebbe piacere anche

I più letti