10 film su inventori e menti brillanti del '900
10 film su inventori e menti brillanti del '900
Cinema

10 film su inventori e menti brillanti del '900

Da "La teoria del tutto", imminente biopic su Stephen Hawking, a "The Imitation Game" passando per "I ragazzi di via Panisperna"

1) "La teoria del tutto" di James Marsh

La teoria del tutto La teoria del tutto Universal Pictures International Italy

Il 15 gennaio arriverà nelle sale italiane La teoria del tutto, film di James Marsh che racconta la storia straordinaria di una delle più eccelse menti viventi del mondo, il famoso astrofisico britannico Stephen Hawking. La sua biografia è raccontata attraverso il suo rapporto con la prima moglie Jane Wilde, il cui amore gli ha permesso di affrontare le grandi difficoltà derivate dalla malattia degenerativa che l'ha colpito e di proseguire le sue ricerche. Interpretano i due coniugi Eddie Redmayne e Felicity Jones.

Il cinema non è nuovo a portare importanti studiosi e persone ingegnose sul grande schermo. In attesa del prossimo film di David O. Russell dedicato a Joy Mangano, l'inventrice della scopa Mop Miracle, ripercorriamo altri film incentrati su menti brillanti e inventori del Novecento (o giù di lì).

2) "The Imitation Game" di Alan Turing

The Imitation Game The Imitation Game Videa

Dal 1° gennaio al cinema, The Imitation Game racconta l'incredibile vita e opera di Alan Turing, matematico britannico, uno dei più straordinari eroi non riconosciuti della Gran Bretagna. Durante la Seconda Guerra Mondiale, insieme a un pool di brillanti menti, fu capace di decriptare i messaggi crittografati della macchina Enigma usata dai nazisti. Eppure visse gli ultimi suoi mesi torturato dallo Stato: arrestato nel 1952 per omosessualità, allora reato Oltremanica, fu costretto a castrazione chimica. L'8 giugno 1954 si suicidò. Solo nel 2009 ci fu una dichiarazione di scuse ufficiali da parte del governo del Regno Unito.

Diretto dal regista norvegese Morten Tyldum, sulla sceneggiatura di Graham Moore basata sul romanzo Alan Turing. Storia di un enigma di Andrew Hodges (pubblicato da Bollati Boringhieri), interpreta Turing il talentuoso attore inglese Benedict Cumberbatch

3) "A Beautiful Mind" (2001) di Ron Howard

A Beautiful Mind Una scena di "A Beautiful Mind" Ansa/EPA/Photo Universal Pictures

Ron Howard firma il suo capolavoro con A Beautiful Mind, film sulla vita di John Nash, matematico ed economista statunitense che rivoluziò l'economia con i suoi studi di matematica applicata alla teoria dei giochi, vincendo il Premio Nobel per l'economia nel 1994. Oggi ottantaseienne, ha sofferto a lungo di schizofrenia.

Lo interpreta Russell Crowe. Quattro Oscar alla pellicola, come miglior film, migliore regia, migliore sceneggiatura non originale a Akiva Goldsman e miglior attrice non protagonista a Jennifer Connelly che interpreta la moglie di Nash. A Beautiful Mind è liberamente ispirato alla biografia Il genio dei numeri di Sylvia Nasar.

4) "Flash of Genius" (2008) di Marc Abraham

Flash of Genius è la toccante storia di un uomo solo contro la prepotenza di una corporation. Marc Abraham racconta la vita di Robert Kearns, statunitense che negli anni '60 inventò il tergicristallo a intermittenza. Il film si concentra soprattutto sulla sua battaglia legale contro la Ford che realizzò e commercializzò sulle sue vetture un tergicristalli regolabile, idea rubata dal brevetto di Kearns. Lo interpreta Greg Kinnear.

5) "Morte di un matematico napoletano" (1992) di Mario Martone

Esordio alla regia per Mario Martone, con cui vinse anche un David di Donatello. Morte di un matematico napoletano racconta la vita del matematico napoletano Renato Caccioppoli, uomo tormentato vissuto tra il 1904 e il 1959 che influenzò lo sviluppo dell'analisi matematica in Italia. Lo interpreta Carlo Cecchi. Nel cast anche Anna Bonaiuto, Toni Servillo, Licia Maglietta, Vincenzo Salemme.

6) "I ragazzi di via Panisperna" (1989) di Gianni Amelio

I fisici Enrico Fermi, Emilio Segrè, Bruno Pontecorvo, Edoardo Amaldi ed Ettore Majorana sono i brillanti studiosi italiani che hanno composto il gruppo dei Ragazzi di via Panisperna, formato da Fermi. Presso il Regio istituto di fisica dell'Università di Roma, allora ubicato in via Panisperna, collaborarono alla scoperta, nel 1934, delle proprietà dei neutroni lenti.

Gianni Amelio dedica loro un film,  I ragazzi di via Panisperna, per raccontare le loro gioie, le ansie, le amarezze. Ennio Fantastichini interpreta Fermi. 

7) "Jobs" (2013) di Joshua Michael Stern

Jobs Jobs M2 Pictures

Film tutt'altro che riuscito, Jobs è dedicato alla vita di Steve Jobs, il fondatore della Apple morto nel 2011. Lo interpreta Ashton Kutcher. 

A Jobs sarà dedidato anche un'altra opera in gestazione e forse destinata a maggiore successo, diretta da Danny Boyle, il regista premio Oscar per The Millionaire. Alla sceneggiatura c'è Aaron Sorkin, lo stesso del fortunato The Social Network. Nei panni di Jobs dovrebbe esserci Michael Fassbender.

8) "Alla conquista dell'infinito" (1960) di J. Lee Thompson

Wernher von Braun Wernher von Braun Evening Standard/Getty Images

Wernher von Braun, ingegnere tedesco naturalizzato statunitense, è stato un cardine nello sviluppo della missilistica in Germania e negli Stati Uniti, dove è ritenuto il capostipite del programma spaziale americano. Visssuto tra il 1912 e il 1977, la NASA lo ha definito "il più grande scienziato della tecnica missilistica ed aerospaziale della storia".

A lui è dedicato il film Alla conquista dell'infinito (I Aim at the Stars) del regista inglese J. Lee Thompson. Interpreta von Braun l'attore tedesco Curd Jürgens.

9) "Un uomo contro la morte" (1940) di William Dieterle

Paul Ehrlich Paul Ehrlich, 1910 circa Hulton Archive/Getty Images

William Dieterle, regista tedesco naturalizzato statunitense, dedica il film Un uomo contro la morte (Dr. Ehrlich's Magic Bullet) a Paul Ehrlich, il microbiologo tedesco Nobel per la Medicina e la Fisiologia nel 1908, fondatore della chemioterapia, primo a trovare una cura contro malattie batteriche come la sifilide. Lo interpreta l'attore americano di origine rumena Edward G. Robinson.

10) "Il segreto di Nikola Tesla" (1980) di Krsto Papić

Il regista montenegrino morto nel 2013 racconta la vita dell'inventore serbo naturalizzato statunitense Nikola Tesla nel film Il segreto di Nikola Tesla. Ingegnere elettrico e fisico, il suo lavoro fu rivoluzionario e frutto di numerosi contributi nel campo dell'elettromagnetismo tra la fine dell'Ottocento e gli inizi del Novecento. Lo interpreta l'attore serbo Petar Božović.

Ti potrebbe piacere anche

I più letti