La porta rossa 3: le anticipazioni della terza puntata
Ufficio Stampa Rai
La porta rossa 3: le anticipazioni della terza puntata
Televisione

La porta rossa 3: le anticipazioni della terza puntata

Mercoledì 25 gennaio il penultimo episodio della serie di Rai2 con Lino Guanciale e Gabriella Pession. Un colpo di scena drammatico e irreversibile sconvolgerà la vita e la sorte dei protagonisti, a cominciare da quella di Leonardo Cagliostro

Un colpo di scena drammatico e irreversibile sconvolgerà la vita e la sorte dei protagonisti de La porta rossa 3, a cominciare dallo stesso Leonardo Cagliostro. Come reagirà il "fantasma" e che impatto avrà sulla sua scelta di varcare per sempre la porta? Con queste premesse, rischia davvero di essere uno snodo fondamentale la terza puntata della serie di Rai2 con Lino Guanciale, Gabriella Pession e Valentina Romani, ideata da Carlo Lucarelli e Giampiero Rigosi e diretta da Gianpaolo Tescari. Ecco cos'accadrà nel nuovo episodio della fiction, in onda mercoledì 25 gennaio.

La porta rossa 3, le anticipazioni della terza puntata

Un messaggio vocale inviato la notte del blackout sembra cambiare ogni prospettiva nelle piste di indagine di Anna (Gabriella Pession) e rimette in discussione il già difficile rapporto tra Vanessa (Valentina Romani) e Cagliostro (Lino Guanciale). Intanto Filip (Pierpaolo Spollon), preoccupato dalle stranezze di Vanessa, si riavvicina al suo mondo e Paoletto (Gaetano Bruno) usa Andrea (Evgeny Krilov) per ottenere informazioni sulla compagna Stella (Elena Radonicich).

Un colpo di scena drammatico e irreversibile

Stella sembra essere letteralmente scomparsa nel nulla ma sarà proprio la verità su di lei a sconvolge Paoletto, che nel frattempo è impegnato con la sua squadra nel pedinamento dei criminali responsabili del blackout. Come se non bastasse, la notte di Halloween riserverà molte sorprese per tutti: una di queste, drammatica e irreversibile, riguarderà proprio uno dei protagonisti principali della serie e sconvolgerà anche Cagliostro.

I più letti