"Sicily 1943": Phil Stern racconta lo sbarco angloamericano
"Sicily 1943": Phil Stern racconta lo sbarco angloamericano
Foto

"Sicily 1943": Phil Stern racconta lo sbarco angloamericano

In mostra dal 20 settembre al 24 ottobre nella galleria del Credito Valtellinese di Milano le famose immagini scattate dal fotografo di guerra americano Phil Stern (insieme ad altre provenienti dagli archivi dell'Imperial War Museum di Londra) che documentano lo sbarco anglo-americano in Sicilia del 1943

Settant’anni dopo l’avvio dell’Operazione Husky, che portò le truppe alleate a conquistare la Sicilia, la Galleria Credito Valtellinese di Milano propone una grande mostra in cui lo Sbarco rivive nelle immagini del celebre fotografo statunitense Phil Stern. Di Stern (che partecipo' come volontario e fotografo di guerra all'azione militare) sono in mostra 70 immagini, fotografie che non si limitano ad immortalare i combattimenti, ma cercarono di documentare anche la vita della popolazione siciliana in quel periodo travagliato.

L'altro centinaio di immagini della mostra, provenienti degli archivi londinesi, furono invece scattate dai diversi fotografi inglesi al seguito del contingente britannico, comandato dal generale Montgomery. Foto potenti, vere, crude, che colgono l'essenza, la fatica, il dolore, ma  anche i momenti di relativa serenità di chi -in prima persona- ha vissuto quel tragico periodo storico.

Galleria Gruppo Credito Valtellinese
Corso Magenta,59
Milano

Phil Stern /Ufficio Stampa Creval

Phil Stern: in Sicilia, 1943

Ti potrebbe piacere anche

I più letti