Fulmini nel cielo di Bordeaux
Fulmini nel cielo di Bordeaux
Foto

Le foto più belle della settimana - 15/21 luglio

Fulmini nel cielo di Bordeaux, un campo di lavanda in Turchia, cammelli nel deserto di Dunhuang... Quindici scatti dal mondo

Nelle foto più belle di questa settimana, ecco dei lampi nel cielo sopra il museo "La Cité du Vin" a Bordeaux, in Francia, durante un forte temporale; il team di nuoto sincronizzato della Corea del Nord in piscina nel corso della fasi preliminari dei Campionati mondiali di nuoto 2017 a Budapest, Ungheria; un partecipante a un corso estivo di alpinismo mentre scala gli Alti Tatra, al confine tra Slovacchia e Polonia; un campo di lavanda in fiore in Turchia, nel villaggio di Kuyucak, nei pressi della provincia di Isparta; un visitatore osserva l'installazione "A Walk Through the Line" dell'artista giapponese Chiharu Shiota, esposta a Paphos, Cipro, città "Capitale europea della cultura 2017"; un uomo della tribù Tiwa semina del riso in un campo durante il rituale di fertilità "Panthai Langa", nel distretto di Karbi Anglong dello Stato dell'Assam, in India; l'opera intitolata "Mirror Man" dell'artista Rob Mulholland nelle acque del lago Loch Earn a St. Fillans, in Scozia; il tramonto del sole sullo sfondo di alberi bruciati dal grande incendio "Detwiler" a Mariposa, in California; l'atleta cubano Anyel E. Alvarez in gara nel lancio del disco durante i Campionati mondiali di Atletica Leggera Under 18 a Nairobi, in Kenya; un uomo che attraversa un'area alluvionata dalle piogge monsoniche a bordo di un'imbarcazione a remi presso la Mao Colony a Dimapur, nello Stato del Nagaland, in India; visitatori del Zip World nell'Archbishop's Park di Londra, nel Regno Unito, che si muovono lungo dei cavi di teleferica; un gruppo di persone sul dorso di cammelli nel deserto di Dunhuang, in Cina; la première della 7a stagione di Game of Thrones proietatta nella stazione del metro di Mayakovskaya a Mosca, in Russia; la Festa delle Lanterne nel Parco marino di Odaiba a Tokyo, in Giappone, sullo sfondo del "Ponte arcobaleno"; Izabayo, un ragazzo di 13 anni, mentre scende dalla barca dove ha trascorso la notte lavorando insieme ad altri 10 pescatori sul Lago Kivu, in Ruanda.

EPA/ERDEM SAHIN
17 luglio 2017. Un campo di lavanda in Turchia, nel villaggio di Kuyucak, nei pressi della provincia di Isparta. Qui si produce, in 3.000 ettari di terreno, il 93% (747 tonnellate ogni anno) di tutta la lavanda della Turchia. La fioritura inizia a giugno e si completa in due mesi. L'olio di lavanda viene utilizzato principalmente nell'industria cosmetica e della profumeria.
Ti potrebbe piacere anche

I più letti