Laos, le magnifiche grotte del fiume Xe Bang Fai
Laos, le magnifiche grotte del fiume Xe Bang Fai
Foto

Laos, le magnifiche grotte del fiume Xe Bang Fai

Nelle fotografie di John Spies, un viaggio fino ai meandri più nascosti di un paradiso sotterraneo

Il fotografo australiano John Spies, attualmente basato in Thailandia, ha immortalato in questi scatti una giornata trascorsa tra le spettacolari grotte fluviali di Tham Khuon Xe, in Laos, attraverso i percorsi scavati nelle rocce dalle acque del fiume Xe Bang Fai. Questo vasto e intricato sistema di grotte sotterranee, estese su circa 15 chilometri, si può raggiungere in kayak solo durante la stagiona secca. Dalla lussureggiante foresta tropicale che fa da cornice all'ingresso si raggiungono le più spettacolari formazioni rocciose nascoste nelle loro viscere, tra paesaggi talmente "altri" che la popolazione locale li ritiene abitati dagli spiriti. Spies ha realizzato queste fotografie con l'aiuto di un team di 4 persone, equipaggiato con potenti luci a LED, per immortalare i meandri più oscuri delle grotte in scatti a lunga esposizione. 

John Spies/Olycom
Tham Khoun Xe, Laos, marzo 2015. Luci, colori e riflessi spettacolari all'ingresso delle grotte.
Ti potrebbe piacere anche

I più letti