Matteo Politanò

-

17/05/2018

Anche nelle Fliippine si scende in piazza per manifestare contro gli Usa e Israele dopo le ultime vittime sulla Striscia di Gaza. A Manila i manifestanti hanno bruciato finte bandiere degli Stati Uniti disegnate con teschi al posto delle stelle e macchie di sangue al posto delle strisce.

In conferenza stampa a Torino Gianlugi Buffon ha annunciato il suo addio alla Juventus. "Sabato sarà la mia ultima partita, sarò sempre grato a questa società che mi ha fatto diventare un campione". L'addio alla Juve potrebbe però non coincidere con la fine della carriera: "Ho tante proposte stimolanti dentro e fuori dal campo e valuterò serenamente nei prossimi giorni".

In Burundi si vota per il controverso referendum che vuole estendere il mandato del presidente Pierre Nkurunziza fino al 2034. Cinque milioni di persone sono chiamate al voto mentre è stato dispiegato un ingente apparato di sicurezza per timori di proteste e disordini. Nel 2015 l'annuncio della candidatura di Nkurunziza a un terzo mandato ha precipitato il Burundi in una crisi politica e in una serie di scontri che hanno provocato centinaia di morti e decine di migliaia di sfollati.

16/05/2018

Il Dipartimento di giustizia americano e l'Fbi hanno aperto un'indagine su Cambridge Analytica, la società coinvolta nello scandalo dei dati sottratti a oltre 50 milioni di utenti Facebook. Nelle ultime settimane gli investigatori hanno interrogato diversi rappresentanti delle banche legate al business dell'azienda ed ex dipendenti come l'analista Christopher Wylie, l'autore della soffiata che ha provocato lo scandalo.

L'annuncio degli Stati Uniti di uscire dall'accordo sul nucleare iraniano ha innescato un clima di instabilità che interessa anche l'Europa. Nel frattempo a Teheran, la capitale dell'Iran, la tensione cresce e sfocia in continue proteste: in migliaia manifestano in strada contro il presidente Donald Trump.

A Bruxelles si è manifestato in piazza per ottenere pensioni migliori. Tra i manifestanti belgi in tanti hanno deciso di travestirsi già da vecchi, deambulando per le strade della città.

15/05/2018

È di 61 vittime il bilancio degli scontri sul confine di Gaza dopo l'inaugurazione dell'ambasciata americana a Gerusalemme. Tra le vittime anche una bambina di 8 mesi, Leila al-Ghandour, morta dopo aver inalato gas lacrimogeni negli scontri tra forze israeliane e gli oltre 40 mila manifestanti palestinesi.

La Cor Orans, l'Istruzione applicativa della Costituzione apostolica sulla vita contemplativa femminile, ha annunciato una piccola rivoluzione in Vaticano. Le suore di clausura, oltre 38 mila in tutto il mondo, hanno avuto il via libera per l'utilizzo di social media e mezzi d'informazione purché siano usati con "sobrietà e discrezione".

È stato presentato a Coverciano il nuovo ct della nazionale azzurra, Roberto Mancini. L'ex calciatore di Sampdoria e Lazio ha parlato del suo progetto per rilanciare il calcio italiano dopo la clamorosa mancata qualificazione ai Mondiali 2018. "Diventare ct è la massima aspirazione per tutti gli allenatori. Ci sono momenti in cui vanno prese delle decisioni, credo fosse quello giusto per prendermi questa responsabilità. Non essere andati al mondiale è stato un duro colpo per i tifosi, voglio riportare l'Italia dove merita. Balotelli? Ci parleremo, probabilmente lo chiamerò"

14/05/2018

Pesanti scontri in Medio Oriente nel giorno in cui si inaugura l'ambasciata americana a Gerusalemme. A Gaza si contano almeno 41 morti e quasi 2000 feriti: questo è il bilancio provvisorio fornito dal ministero della sanità palestinese dopo i duri scontri con l'esercito israeliano al confine di Gaza.

Si è svolta a Gerusalemme la cerimonia di apertura della nuova ambasciata Usa. Al suo arrivo il premier Benyamin Netanyahu è stata accolto dagli applausi. In prima fila Ivanka Trump, Jared Kushner, l'ambasciatore Usa David Friedman e il vice segretario di Stato Usa John Sullivan insieme al segretario al Tesoro David Mnuchin. Presente anche il presidente di Israele Reuven Rivlin.

Nuovi sbarchi di migranti sulle coste della Sicilia. Nelle ultime ore altre due imbarcazioni sono approdate nei porti di Augusta e Messina con a bordo quasi 500 persone. Un'eccezione rispetto alla tendenza di questo inizio del 2018: secondo i dati diffusi dal Viminale, nei primi 11 giorni del mese di maggio sono arrivati 481 migranti contro gli oltre 7mila dello stesso periodo del 2017 (-94%). Più in generale, dal primo gennaio ad oggi sono sbarcate 9.948 persone contro le 45.112 del 2017 (-78%).

13/05/2018

Tensione altissima a Gerusalemme in vista dell'inaugurazione della nuova ambasciata degli Stati Uniti prevista per lunedì. Una scelta che i palestinesi considerano come l'ennesima provocazione, soprattutto visto che il giorno seguente, martedì, commemorano la nakba, la catastrofe che la proclamazione dello Stato israeliano ha rappresentato per loro.

Continuano gli sbarchi dei migranti in Sicilia. Solo nell'ultimo weekend sono 414 le imbarcazioni giunte sulle coste italiane tra Lampedusa, Portopalo di Capo Passero e Pozzallo.

Trenta manifestanti sono stati fermati a Mosca durante la protesta contro il blocco dell'app di messaggistica Telegram. In segno di solidarietà con Telegram alcuni attivisti hanno lanciato in aria aeroplanini di carta, simbolo dell'app. Le persone arrestate hanno accusato le autorità russe di censura e violazione del diritto alla libertà di espressione, urlando slogan come "la Russia sarà libera".

11/05/2018

In Cina si ricordano le 69.195 vittime del terremoto del Sichuan che il 12 maggio del 2008 straziò la contea di Wenchuan. Il sisma, di 8.0 gradi della scala Richter, è stato il terremoto più forte e con il più alto numero di vittime avvenuto in Cina dal 1976, anno in cui il sisma di Tangshan uccise circa 250.000 persone.

Il presidente russo Vladimir Putin è tornato a vestire i panni del giocatore di hockey in occasione di una partita benefica nell'arena di ghiaccio del Bolshoi Ice Dom, a Sochi. Il leader russo, che ha indossato i pattini e la casacca numero 11, è stato protagonista con 5 gol. Una vittoria scontata, soprattutto considerando che nella squadra del presidente giocavano leggende dell'hockey russo come Vyacheslav Fetisov, Aleksey Kasatonov, Valery Kamensky e Pavel Bure.

L'italiano Sebastian Giovinco è il calciatore più pagato del campionato americano di calcio. L'ex Juventus è in vetta alla classifica degli ingaggi pubblicata dalla Major League Soccer con 5,6 milioni di dollari a stagione, cifra che grazie ai bonus arriva a 7 milioni. Ben più lontane tutte le altre stelle del campionato, compreso Zlatan Ibrahimovic che deve fermarsi a "soli" 1,5 milioni di euro.

10/05/2018

I leader di Francia e Germania, Emmanuel Macron e Angela Merkel, si sono incontrati ad Amsterdam dopo il summit trilaterale con l'Ucraina. I due capi di Stato hanno espresso la loro preoccupazione dopo i raid israeliani in Siria e hanno lanciato un appello alla distensione. "Anche da direzioni diverse si trovano strade comuni" - ha spiegato la Merkel rivolgendosi a Macron - "E questo è sempre successo con te, lavorando insieme in questi anni"

Il principe del Galles Carlo ha fatto tappa ad Atene per un viaggio diplomatico teso a consolidare l'amicizia tra Grecia e Gran Bretagna. Il presidente greco Prokopis Pavlopoulos ha definito "storica" la visita del principle, sottolineando che si tratta della prima volta in cui il successore al trono britannico si reca in visita ad Atene. Il principe Carlo ha ringraziato il presidente greco per la sua accoglienza "molto cortese" e per le "parole gentili" sui legami storici tra i due paesi.

Si sono aperte le urne per il voto in Iraq, il primo dopo la caduta dell'Isis. Le votazioni sono iniziate con due giorni d'anticipo per permettere il voto a circa 300 mila tra militari e poliziotti. Al voto anticipato anche i circa 900 mila iracheni emigrati in 21 paesi del mondo. Il popolo andrà invece alle urne sabato 12 maggio per scegliere tra il partito Dawa, guidato dall'ex primo ministro Nouri al Maliki, e l'alleanza Nasr del premier uscente haider al-Abadi.

09/05/2018

Il presidente americano Donald Trump ha annunciato il ritiro degli Stati Uniti dall'accordo sul nucleare con l'Iran firmato nel 2015 dall'amministrazione Obama. Il presidente ha anche dichiarato che al più presto farà partire nuove sanzioni contro l'Iran per "scongiurare che il regime possa arrivare alla costruzione di una bomba nucleare".

È stata attivata a San Basilio, 40 chilometri da Cagliari, l'antenna collegata al più grande telescopio d'Europa, la Sardinia deep space antenna (Sdsa), che servirà per seguire tutte le fasi della missione Exomars 2020 diretta a Marte e organizzata dalle agenzie spaziali di Europa e Russia.

Si è svolta nella Piazza Rossa di Mosca la parata per celebrare il Victory Day, la ricorrenza che ogni 9 maggio ricorda la vittoria dell'esercito russo sui nazisti. Oltre 13 mila militari hano sfilato davanti al Cremlino sotto gli occhi del presidente Vladimir Putin e dei suoi ospiti, tra cui il primo ministro israeliano Benjamin Netanyahu.

08/05/2018

Sono finiti in manette i quattro esponenti del clan Casamonica responsabili del pestaggio della donna disabile e del titolare del Roxy Bar a Roma. Antonio Casamonica, Alfredo, Vincenzo ed Enrico Di Silvio sono stati arrestati per lesioni, minacce e danneggiamento con l'aggravante del metodo mafioso. Al momento dell'arresto, avvenuto la scorsa notte, i familiari di uno dei giovani sono scesi in strada per protestare.

Si è dimesso a New York il procuratore generale Eric Schneiderman, accusato di molestie sessuali da quattro donne. Schneiderman prese parte al movimento #MeeToo e fece causa ad Harvey Weinstein dopo lo scandalo molestie che lo travolse. Due delle donne che hanno accusato il procuratore generale di New York, Michelle Manning Barish e Tanya Selvaratnam, hanno raccontato al New Yorker di essere state picchiate ripetutamente dall'accusato.

È iniziato ufficialmente il quarto mandato della storia di Vladimir Putin. Il presidente russo ha prestato giuramento per il nuovo corso che lo vedrà al Cremlino fino al 2024 «Lo scopo della mia vita e del mio lavoro sarà servire il popolo e la nostra patria» ha detto al Gran Palazzo di Mosca dove è stato festeggiato da oltre cinquemila ospiti.

07/05/2018

Sgomento a Roma per le immagini video che ritraggono l'aggressione di esponenti del clan Casamonica ai danni di una disabile. Nel giorno di Pasqua i malviventi hanno prima preso a cinghiate una cliente disabile, che si era opposta alla loro richiesta di essere serviti per primi, poi sono tornati mezz'ora dopo per aggredire il proprietario a bottigliate. La sindaca Virginia Raggi si è recata nel locale per manifestare la sua solidarietà al titolare mentre la Procura ha aperto un'inchiesta sull'accaduto.

Un raid aereo della coalizione antiterrorismo guidata dall’Arabia Saudita ha colpito il complesso del palazzo presidenziale a Sana'a, nello Yemen. L’obiettivo era quello di colpire uno o più leader del movimento sciita che ha preso il potere nella capitale dal febbraio del 2015, dopo la cacciata del presidente Abd Rabbu Mansour Hadi.

Come ogni anno è stato reso noto il bilancio delle Bandiere Blu in Italia, le località balneari premiate secondo 32 parametri tra cui qualità del mare, gestione del territorio, impianti di depurazione, viabilità, gestione dei rifiuti e valorizzazione delle aree naturalistiche. Le spiagge che potranno esibire la bandiera sono 368, la sorpresa è la Campania che scalza le Marche e si piazza al terzo posto dopo Liguria e Toscana per numero di Comuni premiati dalla Fondazione per l’educazione ambientale.

06/05/2018

Rabbia e indignazione in Francia per le parole di Donald Trump sulla tragedia del Bataclan. Di fronte alla National Rifle Association, la lobby delle armi americana, il presidente Usa ha dichiarato: "Se uno che lavorava al Bataclan o un cliente avesse avuto un'arma, i terroristi sarebbero stato uccisi o sarebbero scappati".

Terribile scossa di terremoto di magnitudo 6.9, la più forte mai registrata dal 1975 ad oggi, a Big Island, nelle Hawaii. Il forte sisma è stato scatenato dall’eruzione del vulcano Kilauea. Migliaia di persone sono state evacuate e il servizio geologico Usa ha registrato 119 scosse sulla Grande Isola nelle ultime 24 ore.

Continuano le prove generali in Russia in vista del 75° anniversario del Victory Day, la festa nazionale che celebra la vittoria russa nella Grande Guerra. Il giorno della festa è il 9 maggio, lo stesso nel quale, nel 1945, il governo russo annunciò al suo popolo la resa della Germania nazista.

04/05/2018

Curiosa protesta sulla Striscia di Gaza, da settimane teatro di scontri che hanno provocato quasi 50 morti in 30 giorni. Alcuni manifestanti hanno protestato al confine con i volti colorati di blu citando il film Avatar. Il riferimento alla pellicola di James Cameron non è casuale: come i protagonisti del film anche i palestinesi chiedono di non essere cacciati dalla loro storica patria.

Il premio Nobel per letteratura 2018 non verrà assegnato a causa dello scandalo molestie che ha coinvolto l'Accademia svedese che assegna il premio. È la prima volta dalla Seconda Guerra Mondiale che il titolo non viene assegnato. La decisione è stata presa durante la riunione settimanale tenuta a Stoccolma ed è stata motivata dallo scandalo per le accuse di abusi sessuali nei confronti del marito di una dei membri dell'Accademia, Katarina Frostenson.

Fervono i preparativi in Russia in vista della parata militare dedicata al Victory Day, la festa nazionale che celebra la vittoria russa nella Grande Guerra. Il giorno della festa è il 9 maggio, lo stesso nel quale, nel 1945, il governo russo annunciò al suo popolo la resa della Germania nazista.

03/05/2018

L'Eta, l'organizzazione armata dei separatisti baschi, ha annunciato il suo scioglimento. Dopo oltre sessant'anni di lotta armata, 853 morti e oltre 2 mila feriti, l'Euskadi ta Askatasuna (Patria basca e libertà) ha comunicato di aver "completamente sciolto tutte le sue strutture" in un messaggio datato 16 aprile ma reso pubblico solo mercoledì 2 maggio.

Continuano le proteste e i disordini in Armenia dopo che la candidatura a premier del leader dell'opposizione Nikol Pashinyan è stata bocciata in Parlamento dai fedeli al primo ministro dimissionario Serz Sargsyan. I manifestanti hanno bloccato alcune austostrade e la circolazione ferroviaria in attesa dell'8 maggio, giorno indicato per l'elezione del nuovo premier.

Dramma familiare a Qualiano, provincia di Napoli. Un uomo di 37 anni, Pasquale De Falco, ha ucciso la madre Teresa Ricciardiello con un colpo di fucile e si è barricato in casa. L'omicida, che soffre di problemi psichici e aveva già tentato il suidicio in passato, ha minacciato di sparare sulla folla dal balcone dell'abitazione. In queste ore i carabinieri stanno cercando di convincerlo a consegnarsi.

02/05/2018

In Italia torna il maltempo con temporali e temperature in picchiata su tutta la penisola. Al centro-Nord il clima tornerà su valori tipicamente autunnali mentre sulle Alpi è prevista anche la neve, sopra i 1600 metri. Disagi in Sardegna e Sicilia per le forti piogge e per il vento, la perturbazione dovrebbe durare fino a domenica 6 maggio

Oggi il premier giapponese Shinzo Abe ha fatto visita in Israele, ultima tappa del tour diplomatico in Medio Oriente che lo ha portato anche negli Emirati Arabi Uniti e in Giordania. “Dal 2015, dopo la visita di Abe in Israele, le relazioni bilaterali hanno registrato grandi progressi. A partire dal 2017, il numero delle aziende giapponesi in Israele è più che raddoppiato”, ha fatto sapere il governo di Tokyo attraverso un tweet.

Durante l'udienza generale settimanale a Piazza San Pietro, Papa Francesco ha incontrato un gruppo di cuochi toscani tra i quali Sara Barbara Guadagnoli e Giancarlo Cliceri. Dopo aver scambiato alcune battute il Santo Padre ha posato con gli chef per i fotografi.


© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Maggio 1968: il processo al Talidomide - Storia e foto

Calmante usato in gravidanza senza sperimentazione adeguata, fu causa di decessi e gravissime malformazioni (focomelia). Tra i responsabili, ex medici nazisti

Primo Maggio nel mondo - FOTO

Dagli scontri di Parigi e Istanbul alle manifestazioni in tutta Italia: le foto più belle e significative del Primo Maggio nel mondo

Michelle Pfeiffer, 60 anni con grinta - Foto

L'attrice di "Scarface" e "Paura d'amare" dice di avere ancora molto da dare. E "madre!" di Darren Aronofsky ce l'ha dimostrato

Le foto più belle della settimana: dal 21 al 27 aprile

Le espressioni dei bambini in guerra e in pace. Trame di mattoncini, muri abbattuti e costruiti nelle più belle foto degli ultimi 7 giorni

Commenti