Photo Department

-

Il fotografo australiano John Spies, attualmente basato in Thailandia, ha immortalato in questi scatti una giornata trascorsa tra le spettacolari grotte fluviali di Tham Khuon Xe, in Laos, attraverso i percorsi scavati nelle rocce dalle acque del fiume Xe Bang Fai. Questo vasto e intricato sistema di grotte sotterranee, estese su circa 15 chilometri, si può raggiungere in kayak solo durante la stagiona secca. Dalla lussureggiante foresta tropicale che fa da cornice all'ingresso si raggiungono le più spettacolari formazioni rocciose nascoste nelle loro viscere, tra paesaggi talmente "altri" che la popolazione locale li ritiene abitati dagli spiriti. Spies ha realizzato queste fotografie con l'aiuto di un team di 4 persone, equipaggiato con potenti luci a LED, per immortalare i meandri più oscuri delle grotte in scatti a lunga esposizione. 

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Islanda, le grotte spettacolari del ghiacciaio Vatnajökull

Un viaggio per immagini tra incredibili blu nelle viscere dell'immensa cappa di ghiaccio

Fiori nella rugiada alle prime luci del giorno

La natura dà spettacolo nelle macrofotografie di Alberto Ghizzi Panizza

A Tokyo fioriscono i ciliegi: benvenuta primavera

In Giappone è tempo di hanami, l'osservazione rituale delle piante di ciliegio nella piena fioritura

Commenti