Redazione

-

Fervono nell'Estremo Oriente e nelle comunità cinesi immigrate in tutto il mondo i preparativi per le celebrazioni del Capodanno lunare, che quest'anno cadrà il 28 gennaio, dando inizio, secondo il calendario cinese, all'anno del Gallo, e chiudendo l'anno della Capra.
 
La festa è conosciuta da tutti in Cina come Chunjie, Festa di primavera: per molti milioni di persone che vivono e lavorano lontano dalla famiglia è l'occasione per tornare a casa e festeggiare l'evento con i propri cari. Nel corso della cosiddetta "settimana dorata" ci si intrattiene in lunghe cene, ci si scambiano dei regali, si addobbano le case e le strade con lanterne rosse - a simboleggiare il fuoco che brucia la sfortuna - e si dà il benvenuto all'anno nuovo con fuochi d'artificio. Le immagini di questa gallery ci portano in Cina, da Pechino a Hong Kong, in Vietnam, in Malesia, in Indonesia e nella Chinatown di Lisbona. 

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Cina, il festival del ghiaccio e della neve di Harbin

Le immagini dello spettacolare e mastodontico parco tematico invernale creato ogni inverno al confine con la Siberia

In Cina chiusi 111 campi da golf

Continua la crociata contro lo "sport da milionari" che nel Paese genera corruzione e pessimo impatto ambientale

Commenti