I soldi europei per il lavoro? Usiamoli così

Come gestire gli 1,5 miliardi destinati all'Italia dalla Ue secondo Carlo Secchi, professore dell'Università Bocconi

(Credits: CARLO CARINO / Imagoeconomica)

Il Consiglio europeo dello scorso 27-28 giugno ha deciso lo stanziamento di 6 miliardi di euro per il 2014-15 per il lavoro e l'occupazione giovanile. Di questi, 1,5 saranno destinati all'Italia. Ecco come possono essere utilizzati, come spiega Carlo Secchi, professore dell'Università Bocconi.

 
© Riproduzione Riservata

Commenti