Lavoro

Jobs Act, le novità in arrivo

Il governo prepara gli ultimi decreti della riforma del lavoro, con nuove regole per la cassa integrazione, il collocamento e le mansioni dei dipendenti

Andrea Telara

-
1/4 /
© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Jobs Act, il lato oscuro della riforma

Per ora non fa ripartire l'occupazione. In compenso permette comportamenti scorretti alle aziende e rischia di pesare più del previsto sui conti pubblici

Assunzioni a marzo: primi (buoni) numeri del Jobs Act

Oltre 92mila assunti in più rispetto al 2014. Ma, più importante: i contratti a tempo indeterminato sono aumentato di 54mila unità

Jobs Act: assunzioni stabili, ma per finta

Il caso di un centro termale che vuol trasformare i contratti stagionali in posti a tempo indeterminato con il part-time. Ma per i lavoratori è una beffa

Riforma della scuola, i 100 mila professori assunti senza Jobs Act

Ai precari del settore privato si applicano le nuove regole sul lavoro, a quelli del pubblico no. Diritti acquisiti che tutelano più alcuni di altri

Commenti