Per "far volare Milano" 50 progetti Assolombarda

I risultati del progetto Assolombarda per rilanciare il territorio e le imprese: banche, istituzioni e aziende, studenti e scuole, tutti insieme per una sfida di competitività

PiazzaDuomodallarengarioconVelascaCopyf_radino

Milano, la città al momento più impegnata a collaborare con il fisco per combattere l'evasione fiscale – Credits: Francesco Radino

A due anni dal lancio del piano strategico “50 progetti per rilanciare le imprese e il territorio”, l'Assolombarda, associazione delle imprese di Milano, Lodi, Monza e Brianza, è pronta a raccontare i risultati raggiunti, tangibili e misurabili. L’obiettivo era chiaro fin dall’inizio: rilanciare le imprese e il territorio milanese, motore della crescita economica e della sfida competitiva italiana.

A oggi sono 21 i progetti che hanno già prodotto risultati concreti, alcuni dei quali si sono già trasformati in servizi continuativi per le imprese.

I 50 progetti “per far volare Milano”, descritti su www.farvolaremilano,it,sono suddivisi in quattro capitoli – Imprese al centro, Milano al centro, Expo la grande occasione, Assolombarda al centro – sui quali l'Assolombarda ha chiamato a confrontarsi aziende, amministrazioni pubbliche (tra cui Regione Lombardia, Città metropolitana e Camera di commercio), università e scuole.

Ne sono usciti idee, servizi, network e strutture per fare della nostra Milano un luogo internazionale e attrattivo per le nuove generazioni, riportando le nostre imprese e il nostro territorio nelle posizioni di testa europee.

Alcuni tra i progetti più interessanti, già conclusi o in notevole stato di avanzamento, riguardano le imprese, in particolare la regolarità dei tempi di pagamento, la semplificazione della burocrazia e delle normative fiscali, in modo da rendere l’Italia un posto dove sia più facile aprire e condurre un’attività, così come la facilitazione dell’accesso al credito.

Il Codice italiano pagamenti responsabili, per esempio, ha già aggregato 259 tra aziende, banche e istituzioni e ha garantito pagamenti regolari per 81 miliardi di euro all’anno a oltre 200 mila fornitori;

Bancopass, ideato per facilitare l’accesso al credito, ha catalizzato attorno a sé una trentina di istituti finanziari e 750 aziende;

Energia meno cara ha fatto risparmiare a numerose imprese iscritte all’Associazione oltre 1,3 milioni di euro nella spesa energetica.

Ma anche nella formazione e nel supporto alle start-up si sono avuti ottimi risultati:

ABC Digital ha visto, nell’anno scolastico 2014-2015, più di 550 ragazzi delle superiori insegnare a 1.700 alunni "over 60" come cavarsela con internet e con le App;

Partnership scuola impresa ha coinvolto 9.500 studenti e 80 istituti tecnici in progetti di alternanza scuola-lavoro;

Statup Town ha già associato ad Assolombarda 176 start-up, di cui 153 innovative, ricevendone gratuitamente i servizi.

 

 

© Riproduzione Riservata

Commenti