MSC Crociere: 7 nuove navi entro il 2022

Passeggeri in crescita del 10% nel 2015 e del 6% atteso nel 2016. Presentata la nuova campagna firmata Daniel Barber con musiche di Ennio Morricone

gianni-onorato

Gianni Onorato, amministratore delegato di MSC Crociere – Credits: Imagoeconomica

Redazione Economia

-

Con un aumento del +15% di passeggeri nel 2015 l'Italia è il primo mercato per Msc Crociere. A livello globale i passeggeri del gruppo sono invece cresciuti del +10%, mentre nel 2016 è previsto un aumento del +6%. Lo ha spiegato il country manager per l'Italia di Msc Crociere, Leonardo Massa, a margine della presentazione della nuova campagna di posizionamento del brand per il 2016 a Milano realizzata da un regista candidato all'Oscar, Daniel Barber, e con la colonna sonora composta in esclusiva dal maestro, Ennio Morricone

"È importante che il nostro posizionamento evolva di pari passo con questa crescita" dell'azienda e della capacità passeggeri dei prossimi anni, "per assicurare che l'esperienza a bordo incontri e superi le aspettative e i desideri dei croceristi di tutto il mondo", ha aggiunto l'amministratore delegato del gruppo Gianni Onorato. A questo puntano i nuovi spot che saranno trasmessi in tv, online e su canali social, in Italia on air dal 10 gennaio, e per i quali sono stati investiti 60 milioni di euro a livello globale e 16 in Italia. Relax, ristorazione di qualità e spettacoli i tre temi declinati dagli spot che hanno come slogan "Non è una crociera qualsiasi".

Sette nuove navi entro il 2022
La quota di mercato in Italia "è cresciuta in modo importante nel 2015 - ha spiegato Massa - secondo rilevazioni di Gfk". La stagione invernale, che va da novembre 2015 a marzo del 2016, "ha dato buoni risultati, con il 90% dei posti già venduti". Con un piano di investimento di oltre 5 miliardi, che prevede il varo di sette nuove navi tra il 2017 e il 2022, la capacità di passeggeri di Msc passerà da 1 milione e 700 mila clienti a 3 milioni e 400 mila.

Il fatturato del 2015 di Msc Crociere "si è chiuso sostanzialmente con una cifra di 1 miliardo e 700 milioni di euro - ha aggiunto Gianni Onorato - Si tratta di una crescita del +10% e c'è stata una crescita anche dei ricavi unitari che ci porta a livello del 2010". Il fatturato del gruppo Msc compreso di tutte le sue componenti è attorno ai 20 miliardi.

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Msc naviga sull'onda dell'Expo

MSC e Alialia Etihad si alleano

La partenership riguarda i pacchetti Fly&Cruise per gli Emirati Arabi. A Expo la possibilità di provare l'esperienza di bordo e simulatori di volo

Msc e la scuola per futuri marinai

Il gruppo ha messo a diposizione una struttura polifunzionale per dipendenti e cittadini del comune di Sant'Agnello dotato anche di un simulatore di navigazione

Lo Sporting Club di MSC

Le immagini del nuovo ipertecnologico centro di addestramento sportivo e formazione nel cuore della penisola sorrentina

Commenti