Chicago-Italia, il ponte per le imprese di Assolombarda

Il Gruppo Giovani Imprenditori è pronto per una missione per costruire nuove opportunità di business con le aziende americane

Chicago's Famed Willis Tower, Formerly Sears Tower, Up For Sale

Lo skyline di Chicago – Credits: Scott Olson/Getty Images

Redazione

-

Dal 12 al 15 marzo Assolombarda e il suo Gruppo Giovani Imprenditori farà una missione imprenditoriale a Chicago con l’obiettivo di costruire collaborazioni, trasferimento tecnologico e creare nuove opportunità di business tra le imprese italiane e quelle americane.

La missione coinvolge 15 aziende associate ad Assolombarda, nei settori dell’arredamento e del design, del food e della moda e segue l’incontro avvenuto a Milano nel luglio 2017 tra una delegazione della municipalità di Chicago, alla presenza del Sindaco della città dell’Illinois Rahm Emanuel, ed il Gruppo dei Giovani imprenditori.

L’incontro sarà anche l’occasione per il Centro Studi di Assolombarda di analizzare il "Modello Chicago", quale esempio di città globale, per misurare
l’attrattività e la competitività di Milano nel confronto con i benchmark internazionali.                        

"Food, design & arredo e fashion sono i settori in cui l’export italiano verso gli Stati Uniti può avere ampi spazi di crescita: le stime dicono che entro il 2022 potrebbe accrescere le sue esportazioni del 38%, il food del 15% e il  settore abbigliamento del 36% - ha dichiarato Mattia Macellari, Presidente
del Gruppo Giovani imprenditori Assolombarda. Per questo Assolombarda con l'organizzazione di questo viaggio vuole raggiungere due obiettivi: creare opportunità concrete di business per le imprese partecipanti ai B2B e costruire un legame tra il Centro Studi con la città di Chicago per attivare una collaborazione non solo sul fronte numerico ma anche tra best practice volte a favorire lo sviluppo economico e territoriale di queste due città, gemellate dal lontano aprile 1973, perché diventino sempre più protagoniste dello scenario mondiale”.

© Riproduzione Riservata

Commenti