Libri

'Vietato dire non ce la faccio' di Nicole Orlando con Alessia Cruciani

L’atleta già leggenda si racconta

Nicole Orlando con Alessia Cruciani Vietato dire non ce la faccio

Valeria Merlini

-

Entrare nella leggenda era forse l’ultimo dei pensieri di questa ragazza che (cito) “spacca”. E invece il destino aveva in mente per lei ben altri piani. Ciò che (apparentemente) le è stato tolto alla nascita, la vita e la sua fortissima volontà le hanno regalato in seguito.
Tosta, caparbia, irremovibile.

Nicole Orlando è una leggenda, le sue medaglie d’oro lo confermano, questo libro lo chiarirà una volta per tutte. Vietato dire non ce la faccio (Piemme) racconta chi è questa ragazza con il suo “cromosoma della felicità”, il primo tuffo in piscina e la tenacia con qui ha perseguito ciò che forse anche lei non credeva possibile: essere considerata a tutti gli effetti una fuoriclasse internazionale.

Eravamo arrivati in Sudafrica con la consapevolezza di essere una delle nazioni più all’avanguardia nel mondo ma vincere 27 medaglie, di cui 18 d’oro, è sicuramente un risultato che va oltre le aspettative. Siamo ad oggi una delle nazioni più forti nel mondo per l’atletica leggera riservata ad atleti con sindrome di Down e questo fa onore al nostro Paese e al movimento paralimpico.

La sua storia Nicole l’ha voluta mettere nero su bianco e, insieme alla giornalista del Corriere dello Sport Alessia Cruciani, racconta con grande sensibilità la sua vita, con tutti i passaggi più importanti fino agli ultimi, incredibili avvenimenti (sportivi e televisivi) che le hanno cambiato la vita.

Il libro.
Nicole Orlando è nata ventidue anni fa a Biella con un pezzettino in più rispetto agli altri bambini: quel pezzettino è il cromosoma della Sindrome di Down, quello che lei chiama "il cromosoma della felicità". Sì, perché Nicole è una ragazza tosta (non per niente il suo motto è "Spacca!). Inserita da subito nel mondo dello sport dai suoi genitori, presto è diventata un'atleta a tutto tondo. Tanto che a novembre 2015 è entrata nella leggenda: i suoi 4 ori e 1 argento ai Mondiali per atleti con sindrome di Down in Sudafrica sono stati perfino ricordati dal Presidente
Mattarella nel suo discorso di fine anno. E in attesa di nuovi exploit sportivi, Nicole continua a mettersi alla prova...
ecco perché si è trasformata perfino in ballerina per Milly Carlucci e il suo Ballando con le stelle. In questo libro racconta la sua storia insieme ad Alessia Cruciani, giornalista della “Gazzetta dello Sport” e autrice di Un leone su due ruote.

Vietato dire non ce la faccio
di Nicole Orlando con Alessia Cruciani
Piemme, 2016


© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Clinton vs Trump, Trump vs Clinton

Tutti i libri che ci accompagnano alle presidenziali USA dell'8 novembre

'Lettera a Dina' di Grazia Verasani. La recensione

Due donne legate da un’amicizia e dagli addii. Anche quelli che non sono mai definitivi

5 libri per il mese della prevenzione del tumore al seno

#iofaccioprevenzione: ad ottobre regalatevi anche una buona lettura

Commenti