Libri

Qual è il libro più veloce da leggere?

Una giocosa infografica mostra quali sono i libri popolari più leggeri e quelli più 'mattoni' (cosa che non c'entra con la qualità)

tempo per leggere

Martino De Mori

-

Quanto tempo ci vuole per leggere certi libri molto popolari? Antigone: mezz'ora. Il grande Gatsby: due ore e mezza. Guerra e pace: 32 ore e mezza. La serie de Le cronache del ghiaccio e del fuoco: quasi 100 ore.

È un giochino divertente, che non ha nulla a che fare con la qualità di un libro, reso molto chiaramente da una infografica, realizzata da Personal Creations, che ha avuto l'idea di contare il numero di parole contenute in una serie di libri famosi e ne ha calcolati i relativi tempi di lettura.

Detto che il conto è stato fatto sui testi inglesi (ma poco importa), si è stimato un tempo di un minuto per leggere 300 parole ed è stata tratta la classifica, dal più veloce al più lento. La tragedia di Sofocle, con le sue 11.061 parole, è il libro sprint (0,61 ore per finirlo), mentre l'intera serie di tomi di George R.R. Martin, un totale di 1.770.000 parole, ha bisogno di 98,33 ore.

Il libro singolo più lungo da leggere: la Sacra Bibbia, con 788.280 parole, per 43,79 ore di lettura.

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Alan Moore e il romanzo da un milione di parole

L’autore di ‘V per Vendetta’ e ‘Watchmen’ ha completato ‘Jerusalem’, una delle più lunghe e ambiziose opere contemporanee

George R.R. Martin manda ‘a quel paese’ i lettori impazienti

Un chiaro messaggio dall’autore delle ‘Cronache del ghiaccio e del fuoco’ a chi gli chiede se riuscirà a finire la saga prima della sua morte

‘Il grande Gatsby’: i motivi per rileggerlo

Protagonista al prossimo Festival di Cannes con il film di Baz Luhrmann e Leonardo Di Caprio, il capolavoro di Francis Scott Fitzgerald è un classico sempre di grande attualità

Commenti