"L'uomo delle nuvole", fiaba per adulti di Mathias Malzieu

In uscita il nuovo romanzo del cantante del gruppo rock francese Dionysos.

"L'uomo delle nuvole" di Mathias Malzieu, Feltrinelli

Micol De Pas

-

C’era una volta un acrobata che adorava osservare le nuvole e gli uccelli. Gli piacevano tanto, perché potevano muoversi liberi nell’aria. Ma lui, che sin da bambino aveva sfruttato alberi, mobili e altre “alture” per sperimentare le sue personali sfide alla gravità, aveva un problema: inciampava e cadeva da tutte le parti…

Si tratta di Tom “Ematom” Cluodman, lo stravagante protagonista de L’uomo delle nuvole, il nuovo romanzo di Mathias Malzieu, voce del gruppo rock francese Dionysos, in uscita per Feltrinelli.

Tom Ematom è un adulto, ma decisamente più vicino al mondo dei bambini. Sono i piccoli ad ammirarlo per i suoi numeri circensi, un po’ stralunati (perché di solito finiscono con cadute inattese e piuttosto sghembe), che gli sono valsi addirittura il titolo di super eroe.

Che però presto si trova ricoverato in ospedale, reparto di oncologia. La storia narrata si svolge lì, tra le mura di quella prigione dorata, dove Cluodman non vuole rinunciare al suo sogno. Proverà in ogni modo a spiccare il volo, persino utilizzando le piume che riempiono i morbidi cuscini del suo letto. Finché incontrerà una donna-uccello, misteriosa, magica e veloce: si chiama Endorphine. A lei e ai suoi poteri è dedicato il libro, che procede con la levità dell’ironia, tra i toni della favola e la malinconia del romanzo, in un inno alla musica, al canto e alle note. Perché per poter accarezzare il cielo occorre un certo allenamento:

«Cantare è un eccellente esercizio per allenarsi a decollare. La respirazione che si pratica durante i vocalizzi assottiglia il diaframma. Il canto permette di rilassare il corpo focalizzando l’attenzione su ciò che si vuole ottenere», spiega Endorphine.

«Com’è possibile?»

«Quando cantiamo, ci apriamo alle emozioni che ci percorrono e al contempo ci concentriamo sulle note che intendiamo raggiungere per formare una melodia. Mi segue?»

«Sì, ma...»

«Ecco, per il volo è lo stesso, con la differenza che al posto delle note musicali lei dovrà suonare una partitura di piacere».

`Cioè?»

«L’idea è quella di pensare con tutte le sue forze a ciò che la fa stare meglio, che ama o amerebbe di più... Glielo mostro subito».

La domostrazione di Endorphine è una scarica di piacere a misura di pettirosso, che suscita lo stupore di mr Cloudman, il suo innamorato: «Masturba i suoi volatili!», commenta. «Che parolone!... Faccio sì che il corpo dreni al meglio l’endorfina secreta dal cervello. E ne approfitto per offrire loro una piccola dose supplementare», risponde lei.

Sarà la metamorfosi innescata dal piacere la chiave di volta, l’elemento che riuscirà a cambiare per sempre la vita di Tom.

Un romanzo sulla vita e sulla morte, su nascita e rinascita. O, in un’altra parola, sul valore del sogno.

L'uomo delle nuvole di Mathias Malzieu, Feltrinelli, in libreria dall'8 maggio

Mathias Malzieu è nato a Montpellier nel 1974, ha all’attivo già tre romanzi, tra cui La meccanica del  cuore, che andrà sul grande schermo nella versione diretta da Luc Besson. Voce del gruppo rock francese Dionysos, in questo video canta, con la sua compagna Olivia Ruiz, il brano “I need a child"

© Riproduzione Riservata

Commenti