Joe R. Lansdale, Una coppia perfetta

I ritorno di Hap e Leo, la coppia di investigatori privati più pulp della letteratura

Joe Landsdale, Una coppia perfetta, particolare della copertina – Credits: Einaudi

Gigi Radice

-

Tornano Hap Collins e Leonard Pine, la coppia di investigatori privati più pulp della letteratura: bianco, donnaiolo e liberal il primo, nero conservatore e gay il secondo, sono supportati da una morale ferrea anche se non disdegnano le maniere forti per risolvere i casi in cui vengono regolarmente coinvolti: la fauna di malviventi, spacciatori e assassini che devono affrontare li obbliga a usare metodi d’inchiesta non convenzionali e non a caso confliggono con le regole imposte dalla legge.

Ritroviamo lo straordinario Lansdale di Acqua buia, ma anche il Lansdale padre di Hap e Leonard. Che a ogni capitolo inventa nuove avventure e nuove gag per la più strampalata ma anche violenta coppia di detective.

Questa volta si parte da una rissa in discoteca e da una banda di tossicodipendenti che rapina banche ed elimina l’autista dopo ogni colpo.

Joe R. Lansdale
Una coppia perfetta
Einaudi, pag. 200, 16 euro

© Riproduzione Riservata

Commenti