Libri

Come trovare lavoro nella moda

In un libro consigli e "dritte": dai settori in cui lanciarsi, fino all'abbigliamento giusto per il colloquio di lavoro

libro-moda

La copertina del libro edito da Sperling&Kupfer

Vuoi sapere come accedere al mondo professionale della moda, e in particolare ad alcune tra le professioni più ricercate, dallo stilista al visual merchandiser, dal talent scout al fashion blogger? Lo raccontano nel loro libro Trova lavoro subito nella moda (Sperling & Kupfer, 182 pagine, 14,90 euro) due autrici: Barbara Nicolini, headhunter specializzata nel settore moda, e Paola Occhipinti, giornalista che si occupa di moda e di beauty & wellness.

La moda è una perfetta macchina di business, basata su rigore e maniacale attenzione, su una ferrea organizzazione in cui non si può sbagliare nulla. È anche per questo che offre un’ampia e insospettabile gamma di possibilità e opportunità lavorative, molte delle quali sconosciute ai più.

Non esistono solo lo stilista, la modella o il fotografo. Per il successo di un marchio o di una linea sono necessarie molte competenze diverse: dal web project manager al buyer, dal visual merchandiser alla première (cioè la caposarta), dal designer al direttore commerciale, dal pierre al talent scout.

L’obiettivo del libro è fornire informazioni dettagliate e suggerimenti pratici a chi desidera trovare un’occupazione nella moda ma anche a chi vuole cambiare lavoro: quali sono le caratteristiche e le mansioni di ogni figura professionale, la formazione consigliata, i ruoli più ricercati, come e a chi rivolgersi per proporre la propria candidatura, quali errori evitare, e persino come vestirsi al colloquio. Le testimonianze di molti protagonisti di punta del settore aggiungono preziose "dritte", indicazioni "dall’interno» e alcuni segreti del mestiere che bisogna assolutamente conoscere.

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Flair: lo spettacolo della moda

Numero di aprile del magazine Mondadori: parla Giorgio Armani, l’attrice-icona Chloë Sevigny si racconta, le tendenze fashion e beauty diventano protagoniste

Commenti